Volley maschile, torneo Qualificazione Olimpica Tokyo 2020: l'Italia stende il Camerun 3-0

Serbia-Australia 3-1 nell'altro match del girone.

Italia-Cameron 3-0 Torneo Qualificazione Olimpica Volley maschile

Tutto facile come previsto per la nazionale italiana di pallavolo maschile nel primo match del Torneo di Qualificazione Olimpica verso Tokyo 2020 che è cominciato oggi a Bari. Gli azzurri oggi hanno affrontato l'avversaria più debole, il Camerun, e se ne sono liberati in poco più di un'ora e mezza di tempo. Questo il risultato finale a favore dei ragazzi di Chicco Blengini:

Italia-Camerun 3-0 (25-18, 25-28, 25-16)

Per Zaytsev e compagni, dunque, è stato poco più di un allenamento, il modo migliore per ingranare in questo importantissimo torneo, ben consapevoli che le partite decisive saranno altre. Nel frattempo la Serbia ha vinto il primo match contro l'Australia per 3-1 e dunque per ora proprio l'Italia è al primo posto del girone.

Il ct Blengini oggi non ha voluto sperimentare e per tutti e tre i set ha mandato in campo la formazione tipo con Giannelli in regia, Piano e Russo centrali, Zaytsev opposto, Juantorena e Lanza in banda, più Colaci libero. In tutti e tre i set ha trovato un po' di spazio anche l'opposto Nelli.

Juantorena è stato il best scorer della partita con 13 punti, incalzato da Zaytsev e Lanza con 12 punti a testa. Si sono difesi bene anche Piano, con 8 punti, e Russo con 4, mentre il nostro palleggiatore ne ha messi a segno 5. Gli ace per l'Italia sono stati 4, solo 1 per il Camerun.

Domani gli azzurri affrontano l'Australia, poi, domenica, la partita, molto probabilmente decisiva, contro la Serbia.

Foto © FIVB

  • shares
  • Mail