Europei di volley, le azzurre battono la Russia e conquistano la semifinale

Le azzurre del volley volano in semifinale degli Europei battendo la Russia, in rimonta, all’Atlas Arena di Lodz, in Polonia. La nazionale italiana dopo le difficoltà del primo parziale, perso, è riuscita a controbattere chiudendo con il punteggio di 3-1 (25-27, 25-22, 27-25, 25-21).

L’Italvolley torna così tra le migliori quattro squadre femminili a livello europeo. A svettare tra le azzurre soprattutto la top scorer Paola Egonu (28 punti) e Miriam Sylla che oltre a essere stata magistrale in ricezione ha messo a segno 19 punti e 2 ace. Ottima anche la prestazione di Indre Sorokaite (13 punti).

Ora la squadra di Mazzanti, che agli ottavi aveva steso la Slovacchia, ha gli occhi puntati a sabato 7 settembre quando in semifinale dovrà affrontare ad Ankara la Serbia. E potrebbe essere una rivincita, dopo la finale mondiale persa l’anno scorso dalle azzurre proprio con le ragazze serbe.

TABELLINO ITALIA-RUSSIA 3-1

ITALIA: Sorokaite 13, Folie 10, Egonu 28, Sylla 19, Chirichella 9, Malinov 6; De Gennaro (L). Bosetti, Orro. Parrocchiale, Fahr 1. N.e: Danesi, Enweonwu (L), Nwakalor. Allenatore: Mazzanti.

RUSSIA: Efimova 8, Romanova 2, Voronkova 11, Koroleva 12, Goncharova 22, Parubets 9; Galkina (L). Khaletskaia, Startseva, Kurilo 1, Lazareva. N.e: Lazarenko, Chikrizova (L). Allenatore: Pankov.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail