Mondiali Biathlon, bis della Wierer: oro anche nell'inviduale

Mondiali da sogno per Dorothea Wierer. Dopo l'oro nell'inseguimento conquistato domenica scorsa, oggi la bolzanina ha vinto anche quello nell'individuale. La Wierer è così diventata la prima biatleta italiana a vincere due medaglie d'oro in una stessa edizione dei Mondiali. Per lei si tratta del terzo oro dopo quello nella partenza in linea conquistato ad Östersund in Svezia, nel 2019; complessivamente sono invece nove le medaglie nei mondiali.

La Wierer quest'oggi si è messa alle spalle la tedesca Vanessa Hinz (+2"2) e la novervegese Marte Olsbu Roeiseland (+15"8). La gara dell'azzurra non è partita bene, rallentata da un errore al primo poligono che l'ha fatta scivolare in 24esima posizione. Da qui è iniziata una rapida risalita che ha raggiunto il suo culmine dopo il terzo poligono, quando ha superato tutte grazie ad una serie perfetta.

Queste le parole della Wierer dopo la vittoria del suo secondo oro ai mondiali: "Ho iniziato non proprio benissimo ma avevo buone sensazioni sugli sci e al tiro. Sapevo che non c'erano condizioni facilissime al poligono. Bisognava stare molto attenti, meno male che ho fatto due zeri finali e l'ultimo giro è stato tosto. A un certo punto ero seconda e anche l'argento andava bene, ma mi sono detta: è un oro, combatti".

  • shares
  • Mail