Scherma, Elisa di Francisca guarda all'anno nuovo: "Spero di riconfermarmi nel 2013"

Il 2012, per la schermitrice azzurra Elisa di Francisca, si è rivelato un anno straordinario e colmo di successi. Assolutamente da menzionare, sono le due medaglie d'oro vinte nel fioretto ai giochi olimpici di Londra.

Per Elisa, però, quest'anno si è chiuso con una brutta notizia ossia l'addio di Stefano Cerioni, suo ct da ben 14 anni, che ha accettato l'offerta della federazione russa, abbandonando la nazionale italiana.

Nonostante questa defezione, la campionessa jesina ha iniziato subito a guardare al futuro, prima scegliendo Giovanna Trillini come nuovo allenatore e successivamente augurandosi un 2013 ricco di successi, in un'intervista concessa a Il Sole 24 Ore.

Elisa di Francisca ha ribadito come la sostituzione di Cerioni con la Trillini sia stata una scelta naturale:

Dopo la partenza di Cerioni, sono stata male ma ho pensato subito a lei. Perché è una grande campionessa, perché ci conosciamo e prima di Londra abbiamo tirato insieme e ci siamo sostenute a vicenda, e perché è una soluzione che non mi allontana da Jesi, dove ci sono la mia famiglia, gli amici, la palestra.

La schermitrice 30enne manifesta un po' di nostalgia per questo 2012 perfetto che sta per lasciarsi alle spalle:

Il 2013 sarà sicuramente diverso e devo ammettere che un po' mi dispiacerà lasciare il 2012 che è stato bello e importante. Ma sono pronta e curiosa di vedere come sarà il nuovo anno. Sarà stimolante, da campionessa olimpica avrò la responsabilità di confermarmi, di fare sempre bene.

Il primo impegno stagionale di Elisa di Francisca, che non gareggia dallo scorso 2 agosto, giorno della conquista della medaglia d'oro a squadre a Londra, sarà a Danzica, l'1 e il 2 febbraio, per la Coppa del Mondo. Proprio ripensando al periodo olimpico, Elisa non trattiene la felicità:

Ripensare a queste date mi fa venire in mente tanta felicità, sensazione stupende, sono due giorni memorabili. Mi piacerebbe tornare indietro per rifesteggiare!

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail