Wild Wild Motion: il camp freeride per tutti sull'Adamello


Un camp è un'esperienza unica per chi sa andare sulla tavola, ma vuole provare in sicurezza, con l'accompagnamento di una guida, l'ebrezza di surfare in un mare di neve immacolata, per ore e ore. Attenzione però: prima si ciaspola. Gli unici requisiti per partecipare a sono due: avere uno zaino con sistema porta tavola ed essere in grado di saper scendere da una pista rossa con lo snowboard.

Se la cosa vi solletica un'occasione unica è quella offerta da Wild Wild Motion, tra i ghiacciai dell'Adamello, a 3000 metri di altezza. Adatto a tutti in due giorni sono oltre 3000 i metri di dislivello da fare in discesa per oltre 15 chilometri di lunghezza. Due le edizioni: Light (17/18 marzo) e Hard (31 marzo/1 aprile).

La Light Edition è adatta a tutti, anche a chi non ha mai messo le ciaspole ai piedi. L`itinerario in discesa attraversa il ghiacciaio del Pisganino per oltre 3000 metri di dislivello in discesa da fare in due giorni. Per la Hard Edition, l`impegno richiesto è solamente poco di più e ti permette di fare oltre 3400 metri di dislivello tavola ai piedi e soprattutto di poter tracciare uno dei più conosciuti itinerari snowboard e sci-alpinistici della Alpi: l'intero ghiacciaio del Pisgana per oltre 12 chilometri di discesa e 2200 metri di dislivello in un colpo solo. Dopo il salto tutte le info.


Wild Wild Motion costa 190,00€ a persona. Nel costo dell'iscrizione è compreso:

L'accompagnamento per tutto il periodo da parte di esperte Guide Alpine
Il corse Freeride sulla sicurezza in montagna
Una notte in rifugio in pensione completa
Il pranzo della domenica a fine gita
L`uso degli impianti di risalita AdamelloSki
Il libro/guida “SnowAlp in Trentino Alto-Adige”
La possibilità di noleggiare l`attrezzatura a soli 10,00€ (Kit Arva, Ciaspole, Bastoni)

  • shares
  • Mail