Federer, Nadal e Djokovic augurano a tutti Buon Anno

Come accaduto a Natale, anche per Capodanno i big del tennis non hanno fatto mancare i loro auguri per i fan sparsi in tutto il mondo. Nell'epoca dei social network, tutto è più facile. Basta una foto, un video, poche righe pubblicate su Facebook e Twitter per ringraziare tutti  del supporto ricevuto e augurarsi un'altra annata ricca di successi. Così hanno fatto Federer, Nadal e Djokovic.
Se i primi due proseguono allenamenti e preparazione, il serbo ha già cominciato la stagione vincendo la ricca esibizione di Abu Dhabi e la partita d'esordio alla Hopman Cup contro il nostro Andreas Seppi.

Per augurare a tutti un felice 2013, Federer, da Dubai, ha pubblicato un messaggio sul proprio sito ufficiale corredato da un breve video postato sul profilo Youtube inaugurato un mese fa. Queste le sue parole: "Cari amici, vorrei ringraziare tutti voi per il grande sostegno che ricevo durante tutto l'anno... E' stato meraviglioso ricevere i vostri saluti, i vostri auguri, i vostri regali, soprattutto in questo periodo dell'anno. Non vedo l'ora che per me cominci il 2013 e di conseguenza una nuova stagione tennistica".
Nadal si è affidato a Facebook. Tre parole semplicissime ma sempre efficaci "Buon anno 2013" a corredo di una foto in cui Rafa sfoggia un taglio di capelli diverso rispetto al solito. Non più la lunga chioma bensì un taglio a caschetto quasi da liceale. Dopo l'annuncio del forfait a Doha e agli Australian Open. Nadal è rimasto nella sua Mallorca per proseguire, senza fretta, allenamenti e preparazione fisica in vista del ritorno in campo posticipato ad Acapulco, a fine febbraio.
Diverso il messaggio di Djokovic che, in tenuta estiva, ha salutato l'anno nuovo, su Facebook e Twitter, con un'immagine che lo ritrae nei pressi di un albero di Natale gigantesco e luminoso a Perth.

  • shares
  • Mail