Atp Doha 2013: oggi Bolelli e Lorenzi impegnati nei quarti di finale contro Davydenko e Ferrer

 

E' la giornata degli italiani all'Atp 250 Doha dove si disputano oggi i match dei quarti di finale. In campo, nel pomeriggio, Simone Bolelli e Paolo Lorenzi che affronteranno rispettivamente Davydenko e la testa di serie n°1 David Ferrer.
Ieri, i due Azzurri si sono qualificati brillantemente. Lorenzi ha demolito Lukas Rosol 6-4; 6-0. Continua a stupire al contrario, il ceco, che dalla sorprendente vittoria con Nadal a Wimbledon,non ne ha davvero azzeccata più una inanellando una serie di sconfitte ai primi turni dei vari tornei disputati. Più combattuta la sfida di Bolelli che ha superato il polacco Kubot in rimonta 2-6 6-4 6-4. Pronostico chiuso per Lorenzi. Il divario tecnico con Ferrer è incolmabile. Nessun precedente tra i due. Ferru ha sofferto all'esordio con Dustin Brown poi ha regolato facilmente Kamke. Sarebbe già una sorpresa se Lorenzi riuscisse a conquistare un set.
Mi aspetto invece una bella prestazione di Bolelli contro Davydenko che, a Doha, ha vinto uno degli ultimi tornei (nel 2010 in finale contro Nadal) di una carriera in declino ma che il russo non vuole ancora interrompere. Il tennista bolognese, nonostante il ranking sfavorevole, può sicuramente impensierire il rivale che si è imposto nelle tre sfide dirette disputate, peraltro, piuttosto datate. L'ultima nel 2009 sulla terra di Umago quando il russo navigava stabilmente tra i top ten. Chi vince affronterà in semifinale proprio Lorenzi o Ferrer.
Negli altri due quarti di finale che apriranno il programma odierno Monfils affronta il tedesco Brands mentre Gasquet, seconda testa di serie del seeding qatariota, attende lo slovacco Lacko. Possibile derby transalpino in semifinale.

Foto | © Getty Images

 

  • shares
  • Mail