Sci di Fondo, Tour de Ski: Petter Northug e Justyna Kowalczyk vincono la quarta tappa

Il fondista norvegese Petter Northug e la fondista polacca Justyna Kowalczyk hanno vinto la quarta tappa della settima edizione del Tour de Ski, la corsa a tappe di Sci di Fondo. La 35 km in tecnica libera maschile e la 15 km in tecnica libera femminile di oggi si sono svolte a Dobbiaco, in provincia di Bolzano.

Per quanto riguarda la gara maschile, Northug ha portato a termine la prova con il tempo di 1h16'32"7. Al secondo posto, troviamo il russo Alexander Legkov con un ritardo di +0"7 mentre lo svizzero Dario Cologna, con un ritardo di +0"9, ha ottenuto il terzo posto.

Il migliore degli italiani è stato Giorgio Di Centa che ha terminato la tappa in 22esima posizione. Il tecnico della squadra maschile, Paolo Riva, ha commentato con queste dichiarazioni, la prova degli azzurri:

Abbiamo fatto quello che era nelle nostre possibilità, Clara e Moriggl hanno attaccato sul Cima Banche per raggiungere il gruppo che stava davanti. Ce l'avevano quasi fatta, erano arrivati a 25 secondi, poi, da quando hanno scollinato hanno perso terreno. Di Centa ha fatto una bella gara. In classifica generale paghiamo la seconda tappa di Oberhof, nella quale abbiamo accusato troppo ritardo. L'obiettivo è quello di fare bel risultato di tappa, magari sulla salita del Cermis.


Ordine d’arrivo - Gara Maschile


1. Petter Northug NOR 1h16'32"7
2. Alexander Legkov RUS +0"7
3. Dario Cologna SUI +0"9
4. Maxim Vylegzhanin RUS +1"6
5. Ilia Chernousov RUS +1'25"7
6. Alex Harvey CAN +1'25"8
7. Marcus Hellner SWE +1"27"3
8. Lukas Bauer CZE +1'27"8
9. Finn Haagen Krogh NOR +1'46"3
10. Curdin Perl SUI +1'47"1

Classifica Generale Maschile


1 NORTHUG Petter jr. NOR 2:06:45.0
2 LEGKOV Alexander RUS +5.7
3 COLOGNA Dario SUI +10.9
4 VYLEGZHANIN Maxim RUS +16.6
5 CHERNOUSOV Ilia RUS +1:40.7
6 HARVEY Alex CAN +1:40.8
7 HELLNER Marcus SWE +1:42.3
8 BAUER Lukas CZE +1:42.8
9 KROGH Finn Haagen NOR +2:01.3
10 PERL Curdin SUI +2:02.1

Per ciò che riguarda la gara femminile, invece, la polacca Justyna Kowalczyk ha vinto grazie al tempo di 37'15"1. Al secondo posto, con un ritardo di +18"3, si è piazzata la svedese Charlotte Kalla. Terzo posto, invece, per la norvegese Therese Johaug che ha accumulato un ritardo di +18"7.

La migliore delle azzurre è stata Virginia De Martin Topranin che ha conquistato il 24esimo posto. 26esimo posto per Debora Agreiter, 31esimo per Ilaria Debertolis e 39esimo per Marina Piller. Queste sono state le dichiarazioni della De Martin Tropanin e della Agreiter riportate dal sito ufficiale della Fisi:

Abbiamo provato a staccare il nostro gruppetto sulla salita ma alla fine riuscivano sempre a recuperarci. Abbiamo recuperato qualche posizione, possiamo ancora migliorare, sin da venerdì.

 

Ordine d’arrivo - Gara Femminile


1. Justyna Kowalczyk POL 37'15"1
2. Charlotte Kalla SWE +18"3
3. Therese Johaug NOR +18"7
4. Kristin Steira NOR +19"2
5. Anne Kyllonen FIN +43"1
6. Denise Herrmann GER +43"3
7. Astrid Jacobsen NOR +44"0
8. Kikkan Randall USA +44"3
9. Krista Lahtenmaaki FIN +1'25"8
10. Emma Wiken SWE +1'28"1

Classifica Generale Femminile


1 KOWALCZYK Justyna POL 1:12:08.1
2 KALLA Charlotte SWE +23.3
3 JOHAUG Therese NOR +28.7
4 STEIRA Kristin Stoermer NOR +34.2
5 KYLLOENEN Anne FIN +58.1
6 HERRMANN Denise GER +58.3
7 JACOBSEN Astrid Uhrenholdt NOR +59.0
8 RANDALL Kikkan USA +59.3
9 LAHTEENMAKI Krista FIN +1:40.8
10 WIKEN Emma SWE +1:41.1

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail