Scherma, Andrea Cipressa è il nuovo ct della Nazionale di Fioretto

Dopo la partenza di Stefano Cerioni alla volta della Russia, il Consiglio Federale della Federscherma ha ufficialmente scelto il sostituito del principale artefice della leggendaria spedizione della nostra nazionale di fioretto a Londra 2012.

Il prescelto è Andrea Cipressa. Al tecnico veneziano era già stata affidata, ad interim, la guida delle nazionali di fioretto, maschile e femminile, subito dopo la decisione di Cerioni di accettare la proposta della Federazione russa.

Nel corso della seduta del Consiglio Federale della Federscherma che si è svolta durante la giornata di ieri, 14 gennaio 2013, è arrivata la conferma su Cipressa che continuerà, quindi, a guidare entrambe le nazionali.

Queste sono le dichiarazioni riportate dall'Ansa con le quali il neo-tecnico della Nazionale di fioretto ha commentato la decisione della Federazione. Andrea Cipressa è perfettamente conscio che ci saranno molte aspettative sul suo operato, soprattutto dopo i risultati ottenuti durante gli ultimi giochi olimpici:

Mi approccio con precauzione, dopo un'Olimpiade andata così bene ci si aspetta grandi cose. Vediamo di non fare danni.

Gli addii di Stefano Cerioni e di Giovanni Bertolaso hanno causato evidente malessere soprattutto in Elisa di Francisca e Arianna Errigo. Cipressa è convinto che le due campionesse non avranno problemi a guardare avanti con fiducia:

Vezzali, Di Francisca e Errigo vivono delle criticità? Queste ragazze sapranno venirne fuori. Per Elisa, il ct Cerioni era anche il maestro, per Arianna lo era Bortolaso ma superato questo momento sapranno tornare a allenarsi e concentrarsi sul loro obiettivo: vincere.

Cipressa, come pubblicato dalla Italpress, ha anche ammesso di aver ricevuto i complimenti da parte del suo predecessore:

Ho ricevuto questa mattina un sms di Cerioni con i complimenti e l’in bocca al lupo. Questo mi ha fatto molto piacere. Non saremo mai nemici. Ha fatto una scelta professionale e quando lo incontreremo, con un’altra tuta, non per questo dovremo strafare e accanirci.

Riguardo Valentina Vezzali, scesa in politica con la lista Scelta Civica - Con Monti per l'Italia, il maestro ha dedicato solo una breve battuta:

Valentina Vezzali sta vivendo un duplice esperienza, di mamma e parlamentare in attesa. Magari tornerà in pedana in auto blu...

Foto | © Italpress

  • shares
  • Mail