Dolomites SkyRace: si parte venerdì con la gara Vertical

Tutto pronto a Canazei, in Val di Fassa, per la quindicesima edizione della Dolomites SkyRace dei record, con quasi 1000 partecipanti nelle due gare valide per le Skyrunner® World Series, valida come terza delle cinque prove del massimo circuito riservato alle competizioni di sola ascesa.

La gara di apertura si svilupperà sul tradizionale percorso che da dai 1465 metri di Alba di Canazei porterà gli atleti ai 2465 metri in località Crepa Neigra, lungo il “sentiero del Fulmine”, per uno sviluppo di 2100 metri e un dislivello di 1000 metri.

Per la gara d’apertura sono 250 iscritti, fra i quali tanti big che parteciperanno ad entrambe le competizioni. Primo della lista il catalano Kilian Jornet Burgada, il favorito di domani, con i connazionali Miguel Caballero Ortega, Jessed Hernandez Gispert, David Lopez Castan e da Luis Alberto Hernando Alzaga, che lo scorso anno vinse la Dolomites. Non ci sarà invece l’altoatesino Urban Zemmer, fermo ai box per un problema fisico. Così le ambizioni azzurre sono tutti nei confronti della fiemmese Antonella Confortola che parte con buone possibilità di vittoria.

Dopo il Vertical toccherà alla prestigiosa Dolomites SkyRace di domenica mattina, per la quale gli organizzatori sono stati costretti a chiudere le iscrizioni con una settimana d’anticipo per garantire uno standard qualitativo rilevante. L’ufficio gare in questi giorni è bersagliato dalle richieste di adesione, ma non c’è nulla da fare.

  • shares
  • Mail