Carolina Kostner campionessa d'Europa per la quinta volta

Carolina Kostner ancora una volta sul tetto d'Europa. La pattinatrice bolzanina ha vinto la medaglia d'oro ai Campionati europei di pattinaggio di figura, in corso a Zagabria. L'azzurra, campionessa del mondo in carica, era seconda dopo il programma corto preceduta dalla russa Adelina Sotnikova. Grazie ad una magnifica prova nel libero l'italiana è riuscita a sopravanzare la russa e a vincere l'oro. E' il quinto titolo continentale per la Kostner. Per la quinta volta in otto anni, è la campionessa continentale. Oltre agli ori non bisogna dimenticare i due argenti e un bronzo. Da Lione 2006 è sempre sul podio. L'azzurra ha ottenuto 194,71 punti, precedendo la sedicenne russa Adelina Sotnikova, medaglia d'argento, con 193,99 punti e la sua connazionale Elizaveta Tuktamysheva con 188,85. Quarta l'altra azzurra Valentina Marchei.

E' il Bolero di Ravel la composizione musicale scelta dalla Kostner in questa gara. E Carolina lo ha interpretato in maniera sublime, con l'eleganza che la contraddistingue, davanti ad una Dom Sportova abbastanza gremita. E' un bellissimo traguardo per un'atleta che nei mesi scorsi aveva pensato seriamente di smettere. Una vittoria volute e cercata: il sorpasso (per soli 72/100) ai danni della 16enne russa Adelina Sotnikova, ha cancellato i 3.42 punti di distacco prima dell'ultima prova. Le parole di Carolina Kostner rilasciata a "La Stampa" dopo il trionfo europeo:

Foto - Carolina Kostner medaglia d'oro al Campionato Europeo di Zagabria

Foto - Carolina Kostner medaglia d\\\'oro al Campionato Europeo di Zagabria
Foto - Carolina Kostner medaglia d\\\'oro al Campionato Europeo di Zagabria
Foto - Carolina Kostner medaglia d\\\'oro al Campionato Europeo di Zagabria

"Questo è il mio undicesimo Europeo ed è di certo stato il più difficile. Però i numeri restano sulla carta e questa medaglia l’ho già messa in valigia. Andiamo avanti. Vado via da Zagabria con la convinzione che questo programma piace e che ha ancora tante potenzialità. L’unico tarlo è che è talmente difficile che non so se riuscirò mai a farlo al meglio. Ero contenta che il Bolero iniziasse a ingranare e con l’argento la soddisfazione non sarebbe cambiata. Tra un mese ci sono i Mondiali e tra un giorno si torna a lavorare. Per fortuna ancora mi diverto. Dedico la vittoria a mio fratello Simon, condividiamo la passione per lo sport. Lui gioca a hockey e ha bisogno della squadra per vincere e siccome anche io e lui siamo una squadra ci dividiamo la medaglia”.

Foto - Carolina Kostner medaglia d\\\'oro al Campionato Europeo di Zagabria

Foto - Carolina Kostner medaglia d\\\'oro al Campionato Europeo di Zagabria

Foto - Carolina Kostner medaglia d\\\'oro al Campionato Europeo di Zagabria
Foto - Carolina Kostner medaglia d\\\'oro al Campionato Europeo di Zagabria
Foto - Carolina Kostner medaglia d\\\'oro al Campionato Europeo di Zagabria
Foto - Carolina Kostner medaglia d\\\'oro al Campionato Europeo di Zagabria
Foto - Carolina Kostner medaglia d\\\'oro al Campionato Europeo di Zagabria
Foto - Carolina Kostner medaglia d\\\'oro al Campionato Europeo di Zagabria
Foto - Carolina Kostner medaglia d\\\'oro al Campionato Europeo di Zagabria

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail