Ciclismo | Mondiali di Cross 2013 | Marco Aurelio Fontana è pronto: "In queste gare mi esalto"

È il più atteso della spedizione azzurra a Louisville, ma non sente il peso del bronzo olimpico conquistato a Londra sei mesi fa nella categoria Élite del cross country (senza la sella!): Marco Aurelio Fontana ha un nome importante, da imperatore, ed è destinato a fare grandi cose, perciò non si tira indietro quando gli chiedono se può concorrere per l'oro agli imminenti Mondiali di Ciclocross 2013.

Le gare degli italiani ai Mondiali di Ciclocross 2013

Sabato sera (in Italia, pomeriggio negli Usa) Marco Aurelio Fontana proverà a raggiungere il podio nella gara iridata di ciclocross, una competizione che aveva pensato di lasciare da parte per concentrarsi sulla stagione di mountain bike che sta per iniziare, ma poi ha pensato che a lui piace correre sempre e comunque ed è partito per Louisville con i suoi compagni.
Alla Gazzetta dello Sport il 28enne brianzolo ha detto:

"Sto bene e al Mondiale di Cross, nonostante un po' di sfiga, ho sempre fatto delle signore gare, sin da quando ero under 23. No, non potevo dire di no. Anche se questa trasferta americana mi tiene in ballo un po' di giorni".

Marco Aurelio Fontana, mountain bike e ciclocross
Marco Aurelio Fontana, mountain bike e ciclocross
Marco Aurelio Fontana, mountain bike e ciclocross

Per quanto riguarda il percorso, Fontana non fa lo schizzinoso e rivela di essere un po' infastidito da coloro che trovano sempre una scusa per lamentarsi. Tuttavia, è un po' preoccupato dal clima e sa già che sarà una gara strana:

"Il clima è pazzo. Lunedì c'erano 10 gradi, poi è arrivato un acquazzone tremendo. Giovedì il termometro è sceso a -10 e ha nevicato. Per domenica dovrebbe alzarsi di nuovo la temperatura. Non si capisce niente".

Nella gara Élite che si sarebbe dovuta correre domenica 3 febbraio, ma è stata anticipata di un giorno, Fontana dovrebbe avere una trentina di avversari davanti al momento della partenza e pensa che l'inizio della corsa sarà fondamentale:

"Serve una buona partenza, senza intoppi. Allora già al primo giro posso essere a ridosso dei primi, come a Roma".

Il 6 gennaio, infatti, Fontana è arrivato terzo nella settima prova di Coppa del Mondo di ciclocross disputata a Capannelle, mentre domenica scorsa, 27 gennaio, ha vinto a Milano il 35° memorial "Mamma e Papà Guerciotti", certamente un buon biglietto da visita in vista dei Mondiali, per questo non ha paura di parlare di podio o addirittura di oro:

"Non mi precludo alcun risultato. Sono in condizione. Abbiamo fatto bene anche ad arrivare in America solo martedì sera, così ho potuto allenarmi bene in Italia. E poi in questo genere di competizioni io mi esalto".

Per quanto riguarda gli avversari, Fontana è convinto che i più temibili siano il belga Kevin Pauwels, arrivato secondo in Coppa del Mondo, e il giovane olandese Lars Van del Haar.
Fontana è campione del mondo in carica nella Team Relay con la mountain bike (titolo vinto anche nel 2009), ma nel ciclocross è a caccia del primo risultato veramente importante.

 

Le gare degli italiani ai Mondiali di Ciclocross 2013 a Louisville in streaming


Per la prima volta dal 1950 i Mondiali di Ciclocross si svolgono lontani dall'Europa, a Louisville, in Kentucky.
La competizione si sarebbe dovuta svolgere tra sabato 2 e domenica 3 febbraio, ma poi, per paura di un'esondazione del fiume Ohio, si è deciso di assegnare tutti i titoli, Junior, Under 23 ed élite maschile e femminile, sabato.

Tutte le gare si possono seguire in streaming sul canale YouTube ufficiale dell'Unione Ciclistica Internazionale www.youtube.com/ucichannel.
Ecco il programma e i ragazzi in gara convocati dal ct Fausto Scotti

Sabato 2 febbraio

ore 9.45 locali/ ore 15.45 in Italia
Gara Juniores - l'italiano Gioele Bertolini ha buone possibilità di arrivare a medaglia, con lui ci sono anche Nadir Colledani e Manuel Todaro

ore 11 locali/ ore 17 in Italia
Gara Élite femminile - per l'Italia corrono Eva Lechner (campionessa tricolore in carica), Alice Maria Arzuffi e Francesca Cauz

ore 12.30 locali/ ore 18.30 in Italia
Gara Under 23 - unico italiano a correre è Daniele Braidot

ore 14.30 locali/ ore 20.30 italiane
Gara Élite maschile - in gara Marco Aurelio Fontana ed Enrico Franzoi, quest'ultimo è stato l'ultimo italiano a salire sul podio mondiale (terzo nel 2007 a Hooglede)

Foto © Getty Images

Marco Aurelio Fontana, mountain bike e ciclocross
Marco Aurelio Fontana, mountain bike e ciclocross Marco Aurelio Fontana, mountain bike e ciclocross Marco Aurelio Fontana, mountain bike e ciclocross Marco Aurelio Fontana, mountain bike e ciclocross Marco Aurelio Fontana, mountain bike e ciclocross Marco Aurelio Fontana, mountain bike e ciclocross Marco Aurelio Fontana, mountain bike e ciclocross Marco Aurelio Fontana, mountain bike e ciclocross Marco Aurelio Fontana, mountain bike e ciclocross Marco Aurelio Fontana, mountain bike e ciclocross Marco Aurelio Fontana, mountain bike e ciclocross Marco Aurelio Fontana, mountain bike e ciclocross

  • shares
  • Mail