Nuoto - Britannico tenterà un record al Polo Nord

Lewis Gordon PughAncora una volta il britannico Lewis Gordon Pugh ha deciso di lanciarsi in un'impresa al limite del possibile.

Dopo aver nuotato per circa 140km intorno alle Maldive per un totale di circa 10 giorni, ora il nuotatore epsloratore ambientalista (così come lui stesso si definisce), ha deciso di dimostrare gli effetti del riscaldamento del globo andando al Polo Nord per una "semplice" nuotata di un solo kilometro.

Il programma prevede che il recordman percorrerà l'intera distanza in circa 21 minuti e per tutto il tempo sarà a contatto con la temperatura dell'acqua che mediamente si aggira intorno ai -2°. Il tutto verrà effettuato senza indossare una muta ma solo cuffia e occhialini. A questo punto io mi chiedo a cosa serva mai la cuffia? Per evitare che i capelli vadano a sporcare le limpide acque del polo?

Come egli stesso ha dichiarato, 10 anni fa un'impresa del genere non sarebbe mai stata possibile perchè le acque sarebbero state totalmente coperte dai ghiacci.

Non ci resta che aspettare il 15 luglio giorno in cui è fissato l'inizio dell'impresa.

  • shares
  • Mail