Federer protagonista dei nuovi spot pubblicitari di Credit Suisse, video

Sicuramente, in molti avranno visto in questi giorni, sulle reti televisive italiana, la clip pubblicitaria che vede protagonista Roger Federer nella veste di testimonial di un Suv Mercedes. Non è certo il primo spot per il campione elvetico, uomo immagine di molti brand affermati e conosciuti a livello mondiale come Nike, Gillette, Rolex, Moet&Chandon, Mercedes appunto, Wilson, Jura e Credit Suisse. Sponsorizzazioni che fruttano a Roger guadagni sensazionali a sei zeri cui vanno aggiungersi i premi conquistati nei vari tornei.
Proprio per Credit Suisse, Federer ha realizzato tre nuovi spot, ora trasmessi dalle tv nazionali elvetiche, nei quali il campione di Wimbledon è impegnato a promuovere un nuovo servizio finanziario lanciato dal rinomato istituto credito d'oltralpe.
Sfoggiando un discreto talento da attore, Federer irrompe sulla scena e ammalia un venditore d'auto, una fioraia e gli avventori in fila davanti a uno sportello bancomat, poi, recita lo slogan del prodotto pubblicizzato.
Non sono però giorni facili per Roger, in Svizzera. Il presidente della federazione e Wawrinka hanno polemizzato, e non poco, con lui per la rinuncia all'impegno di Coppa Davis contro la Repubblica Ceca, in corso a Ginevra. Senza Stepanek e con il solo Berdych a tirare la carretta, gli elvetici avrebbero potuto strappare la qualificazione ai quarti eliminando i campioni in carica. Dopo gli Australian Open, Federer ha preferito rimanere ad allenarsi a Dubai prima di volare a Rotterdam dove sarà impegnato dall'11 febbraio prossimo nella difesa del titolo vinto lo scorso anno.
Sulle tribune dell'arena di Ginevra  è comunque presente un rappresentante della famiglia Federer, papà Robert, che non ha fatto mancare il supporto per i suoi connazionali. Magra consolazione per i tifosi rossocrociati...

  • shares
  • Mail