Pallavolo Maschile | Coppe Europee 2013: bene Piacenza a Minsk, Latina ko in Turchia

Continua a "passeggiare" la Copra Elior Piacenza in Challenge Cup. Dopo i facili ottavi contro il CVC Gabrovo, oggi, in meno di un'ora e un quarto, i biancorossi di Luca Monti hanno vinto in Bielorussia la partita di andata dei quarti di finale contro lo Stroitel Minsk.

Gli avversari non sono riusciti a impensierire più di tanto Zlatanov e compagni, reduci da una soddisfacente vittoria in campionato contro la Bre Banca Lannutti Cuneo (stasera impegnata in Champions nel derby italiano contro Macerata).

Best scorer del match di stasera è stato Akulich dello Stroitel Minsk con 16 punti, mentre tra i piacentini Simon è andato a segno 14 volte, seguito da Fei  con 11, Zlatanov con 10, poi Papi e Holt con 7 punti a testa e De Cecco con 3.
Il match di ritorno si giocherà al PalaBanca mercoledì prossimo, 13 febbraio, alle ore 20.30.

Nell'altra partita di oggi dei quarti della Challenge Cup, l'Urla Ufa (Russia) ha vinto la gara di andata per 3-0 in casa contro i turchi del Galatasaray Istanbul grazie a un'ottima prestazione di Leandro Vissotto (ex di Latina, Taranto, Trento e Cuneo).

Ieri i cechi del Dukla Liberec hanno vinto in casa per 3-0 contro il Maccabi Tel-Aviv e lo stesso risultato hanno ottenuto i serbi del Radnicki Kragujevac sul Delecta Bydgoszcz (Polonia).
In semifinale la vincente tra Piacenza e Minsk incontrerà la vincente della sfida tra Liberec e Tel-Aviv.

Passiamo ora alle note dolenti della giornata di Coppe Europee, ossia alla sconfitta subìta dall'Andreoli Latina nell'andata della semifinale della Cev Cup giocata oggi pomeriggio in Turchia contro il Maliye Milli Piyango Ankara.

I ragazzi di Prandi hanno cominciato subito male perdendo in un'ora i primi due set, poi, nel terzo parziale, sono apparsi un po' più svegli, salvo poi buttare via di nuovo tutto nel quarto set, perso ancora più nettamente dei primi due.

Pur giocando meglio a muro, grazie a Carmelo Gitto e Alberto Cisolla (tre muri vincenti a testa), i laziali sono stati inferiori agli avversari negli altri fondamentali e hanno messo a segno, in totale, 12 punti in meno dei turchi.

Tra le fila della squadra turca si è distinto Nikola Gjorgiev con 15 punti, mentre il suo compagno Marko Ivovic è stato il migliore al servizio (con cinque ace) e in ricezione con il 50% di ricezione positiva.
Il match di ritorno si gioca al PalaBianchini mercoledì prossimo, 13 febbraio.

La seconda semifinale, tra l'altra squadra di Ankara, l'Halkbank, e gli ucraini del Lokomotiv Khariv si è conclusa con la vittoria dei turchi per 3-0 (25-19, 25-21, 25-17).

Ecco i tabellini dei match giocati oggi da Piacenza e Latina.

 

Andata semifinale Cev Cup: Maliye Milli Piyango Ankara-Andreoli Latina


Maliye Milli Piyango Ankara-Andreoli Latina 3-1

(25-19, 25-22, 21-25, 25-18)

Maliye Milli Piyango Ankara: Yilmaz 5, Hamaz, Gjorgiev 17, Ivovic 15, Tokgoz (L), Emet 6, Ugur, Kidoglu, Vemic 14, Hascan 7. Non entrati Catal, Dayi. All. Milenkoski

Andreoli Latina: Rauwerdink 7, Rossini (L), Gitto 9, Sottile, Jarosz 10, Verhees 9, Troy 11, Noda Blanco 3, Cisolla 5, Fragkos 2, Guemart. Non entrati Patriarca. All. Prandi

Arbitri: Mocsnik Lajos-Nesterenko Kirill
Spettatori: 500
Durata set: 25', 26', 27', 25'
Maliye Milli Piyango Ankara: battute errate 17, ace 7
Andreoli Latina: battute errate 24, ace 4

 

Andata Quarti Challenge Cup: Stroitel Minsk-Copra Elior Piacenza


Stroitel Minsk-Copra Elior Piacenza 0-3

(18-25, 22-25, 22-25)

Stroitel Minsk: Radziuk 11, Bazin 2, Busel 5, Liashchynskas 3, Akulich 16, Hernandez Cardonell 3, Likharad (L), Pranko 1, Mikanovich 5. Non entrati Chebatarou, Labetski, Khilko. All. Sinhayevski

Copra Elior Piacenza: Marra (L), Papi 7, Fei 11, Simon Aties 14, Zlatanov 10, Holt 7, Tencati, De Cecco 3. Non entrati Latelli, Corvetta, Maruotti, Vettori. All. Monti

Arbitri: Król-Dragomir
Durata set: 24', 24', 25'
Stroitel Minsk: battute errate 14, ace 2
Copra Elior Piacenza: battute errate 11, ace 4

Foto | © CEV

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: