Mondiale di Sci Alpino | Schladming 2013 | Discesa Libera Maschile in diretta: primo il norvegese Svindal, secondo l'azzurro Paris

12:21 - Questo il podio della gara: primo il norgevese Svindal, secondo l'italiano Paris e terzo il francese Poisson.

Le foto della gara

Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara

12:20 - La classifica provvisoria quando devono ancora scendere atleti che molto difficilmente riusciranno ad inserirsi nelle prime posizioni:

12:19 - Caduta per lo sloveno Kline che fortunatamente è riuscito a realizzarsi senza conseguenze fisiche.

12:08 - Sesto tempo per lo svizzero Silvan Zurbriggen con 1.37 da Svindal. Molto bravo anche lui.

12:03 - Ottimo sesto posto per lo svizzero Kueng con 1.54 di ritardo da Svindal.

11:59 - 16esimo al traguardo per il canadese Osborne-paradis (+2.26). Sono scesi tutti i migliori, ed almeno sulla carta nessuno dovrebbe riuscire a scalzare dal podio Svindal, Paris e Poisson. Vi terremo aggiornati in caso di significative novità. Questa la classifica temporanea:

11:55 - Solo quarto l'austriaco Kroell (+1.35). La squadra di casa fuori dal podio!

11:53 - Prova deludente per l'azzurro Innerhofer, 11esimo con addirittura 2.08 di ritardo.

11:51 - Settimo tempo per il francese Theaux (+1.71). Adesso scenderà il nostro Innerhofer. Questa la classifica quando sono scesi i primi 20 atleti:

11:47 - Fuori l'austriaco Reichelt. Nessuna conseguenza per lui.

11:45 - Secondo tempo per Dominik Paris con 46 centesimi di ritardo da Svindal! Ottima la sua prova.

11:44 - Tempo super per il norvegese Svindal! 97 centesimi di vantaggio sul tempo di Poisson! Ora tocca all'azzurro Paris.

11:41 - Fuori il canadese Guay che ha commesso tanti errori prima di saltare una porta sull'ultimo muro.

11:35 - Decimo tempo per il canadese Thomsen con 1.25 di ritardo da Poisson. Questa la classifica quando sono scesi i primi 15 atleti:

11:34 - Sesto tempo per l'azzurro Peter Fill (+0.89).

11:30 - Miglior tempo per il francese Poisson! 39 centesimi di vantaggio su Romar nonostante un paio di sbavature. Ora in pista il nostro Fill!

11:28 - Secondo posto per lo svizzero Defago con soli 23 centesimi di ritardo dal leader Romar.

11:26 - Fuori lo statunitense Marco Sullivan. Nessuna conseguenza per lui che è scivolato nella "curva degli italiani".

11:22 - Ottavo tempo per l'austriaco Franz (+1.91). Questa la classifica dopo i primi 10:

11:20 - Sesto tempo per l'azzurro Werner Heel (+0.82).

11:18 - Secondo tempo per il canadese Hudec (+0.31), che ha sciupato 70 centesimi sull'ultimo muro. Ora è il turno del nostro Heel!

11:16 - Balza in testa il finlandese Romar! 40 centesimi meglio di Sporn. Per ora Romar è stato il primo a fare molto bene nell'ultimo tratto.

11:15 - Miglior tempo per lo sloveno Sporn con 19 centesimi di vantaggio su Mayer. Anche lui però ha sciupato moltissimo nell'ultimo tratto.

11:12 - Incredibile cosa è riuscito a fare il tedesco Keppler che non è caduto dopo essersi inclinato in modo incredibile. Al traguardo per lui un ritardo di 1.73.

11:09 - Fuori l'olandese Van Heek che ha preferito saltare una porta dopo essere finito un po' fuori traiettoria.

11:07 - Miglior tempo per l'austriaco Mayer con 19 centesimi di vantaggio su Roger. Un po' deluso al traguardo il discesista di casa perché nell'ultimo tratto ha sciupato un secondo di vantaggio.

11:04 - 72 centesimi di ritardo per il croato Ivica Kostelic.

11:03 - 2'03'46 il tempo di Roger

11:00 - Iniziata!

10:57 - Ci siamo. Tre minuti all'inizio. Il primo a scendere sarà il francese .

09:30 - Rinnoviamo l'appuntamento alle 11:00 di oggi per seguire con noi la Discesa Libera Maschile del Mondiale di Schladming 2013. La squadra azzurra ha ottime possibilità di salire sul podio.

La presentazione della gara

E' la quarta medaglia d'oro in palio nei Campionati Mondiali di Sci Alpino in corso a Schladming. Outodoorblog, come di consueto, seguirà la Discesa Libera Maschile con aggiornamenti e foto in tempo reale. L'Italia punta a conquistare il primo importante piazzamento in questa rassegna iridata e le premesse fanno ben sperare. Nel test cronometrato di ieri il miglior tempo è stato dell'austriaco Hannes Reichelt che ha percorso la Planai in 2'02"98 precedendo rispettivamente di 11 e 35 centesimi gli azzurri Dominik Paris e Christof Innerhofer.

Il programma completo dei mondiali e l’elenco degli atleti azzurri

Quarto a 91 centesimi il campione del mondo in carica, il canadese Erik Guay (vinse la prova mondiale di Garmisch il 12 febbraio 2011 davanti a Cuche, terzo il nostro Innerhofer), quinto il norvegese Aksel Lund Svindal e sesto l'austriaco Klaus Kröll. Nei primi dieci anche lo svizzero Vitus Lüönd, settimo, ottavi ex-aequo il terzo azzurro, Werner Heel, e il primo francese, Adrien Théaux, decimo l'austriaco Max Franz. Gli altri azzurri: ventunesimo Siegmar Klotz, ventiduesimo Matteo Marsaglia, trentaseiesimo Peter Fill.

Sono tempi e piazzamenti indicativi che dimostrano l'ottimo stato di forma di tutti i favoriti. Le quote internazionali dei bookmakers indicano in Svindal l'uomo da battere (3.50), seguono Kroell e Innerhofer a 7.00, poi l'idolo di casa, Reichelt, la cui vittoria vale 8.00, quindi Franz e Paris a quota 10.00 Paris 10.00, infine Guay a quota 11.00. Più staccati tutti gli altri sciatori. Qualche tensione alla vigilia tra gli organizzatori, la Federazione Internazionale, e gli allenatori. Motivo? La seconda e ultima prova della discesa libera sarà priva della parte finale.

Il direttore di gara Guenther Hujara ha infatti deciso che oggi la prova maschile della discesa maschile iridata prevista sabato si correrà solo fino alla partenza dello slalom speciale della pista Planai. Nelle parte del muro finale, infatti, la tracciatura dello slalom della super combinata donne prevista subito dopo il termine della prova maschile, impedisce, infatti, agli atleti di poter tagliare il traguardo. L'allenatore austriaco Matthias Berthold ha duramente criticato gli organizzatori locali: "Non è possibile che ad un mondiale si faccia solo una prova completa e mi meraviglio che gli organizzatori non siano stati in grado di trovare una soluzione a questa cosa".

Foto Schladming 2013 | Discesa Libera Maschile

Le foto della gara

Le foto della gara

Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara
Le foto della gara

  • shares
  • Mail