Sanremo 2013, stasera Flavia Pennetta, Stefano Tempesti e Felix Baumgartner


Parte questa sera il Festival di Sanremo. L'edizione 2013, condotta da Fabio Fazio e Luciana Littizzetto, sarà particolarmente sportiva, almeno stando al numero di ospiti che provengono da quel mondo. Stasera, per esempio, toccherà a Flavia Pennetta, Stefano Tempesti e Vincenzo Montella leggere i titoli delle canzoni promosse e di quelle bocciate (la tennista darà il responso per i brani cantati da Simona Molinari e Peter Cincotti, il pallanuotista farà altrettanto per Chiara di X Factor, mentre l'allenatore della Fiorentina sarà abbinato a Maria Nazionale). Stasera spazio anche a Angelo Ogbonna, calciatore del Torino, che salirà sul palco insieme a Toto Cotugno il quale eseguirà una versione particolare de L'Italiano.
Questo il menù di stasera. Nel corso della settimana tanti altri ospiti sportivi. Veniamo però alle dichiarazioni riportate stamattina da La Gazzetta dello Sport. La Pennetta ha confessato di amare brani come Gli uomini non cambiano di Mia Martini e Ancora di De Crescenzo, mentre ha rivelato che tra i cantanti in gara apprezza Chiara. L'ex aeroplanino ha invece annunciato che farà il tifo per Max Gazzé. Il portiere del Settebello invece parteggia per Daniele Silvestri.

Ecco le dichiarazioni degli altri ospiti previsti fino a sabato 16 (leggete la lista completa degli ospiti sportivi)

Elisa Di Francisca:

Le canzoni che vincono non mi sono mai piaciute: sono legata a Vita spericolata di Vasco Rossi che arrivò penultima. (...) Un altro amore no di Lorella Cuccarini: lo ascoltavo sempre in camper con i miei. Quest'anno tifo per Malika.

Arianna Errigo:

A me piace Annalisa Scarrone che arriva da Amici, ma anche Malika e Chiara sono nelle mie corde.

Ilaria Salvatori:

Io sono una fan di Simone Cristicchi. Mi aveva colpito Ti regalerò una rosa e anche quest'anno sto per lui.

Max Biaggi:

Il brano che rammento di più è Terra Promessa di Eros. Passa il tempo ed è sempre bello. Anche Pensa di Fabrizio Moro. Come saprei di Giorgia mi fa tornare in mente la giovinezza. E quest'anno mi intrigano i Modà, sono sempre originali.

Questa sera sarà ospitato anche Felix Baumgartner.
Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail