NBA: LeBron James super, nuovo ingresso nella storia

Ancora nella storia. LeBron James aggiunge una nuova perla alla sua collezione di record NBA: la scorsa notte ha superato per la sesta volta consecutiva quota 30 punti ed è diventato il primo giocatore della storia a tagliare questo traguardo, tirando con oltre il 60% dal campo. Nella vittoria della scorsa notte su Portland, il Prescelto ha concluso con 11/15 al tiro, totalizzando così un incredibile 66/92 nelle ultime sei gare.

Questo record, tra l’altro, è arrivato nella notte della vittoria numero 1.000 per i Miami Heat in stagione regolare. “Sono senza parole – ha detto James, al termine della partita – Conosco la storia di questa lega, so quanti straordinari giocatori sono scesi in campo. Per me, essere nel libro dei record, è qualcosa di strepitoso”. Lapidario il commento di coach Erik Spoelstra: “E’ il miglior giocatore dell’NBA”.

Questo strepitoso record ha tolto dalla copertina il derby italiano tra Toronto Raptors e Denver Nuggets, ma la sfida nostrana (ancora una volta) non c’è stata. L’influenza ha tenuto fuori dal campo Danilo Gallinari, mentre Andrea Bargnani ha giocato una pessima gara: 4 punti in 18 minuti con 2/7 dal campo e 2 palle perse. Alla fine, la vittoria è andata, a sorpresa, ai canadesi: decisivo il canestro di Rudy Gay a 4”8 dalla sirena finale.

L’altro risultato a sorpresa della notte è arrivato da Utah: i Jazz hanno rifilato una sonora sconfitta ad Oklahoma City. Sotto per l’intero secondo tempo, ai Thunder non sono bastati i 33 punti di Kevin Durant. Sei uomini in doppia cifra per i padroni di casa, con Jefferson a quota 23. Nonostante la peggior partita di Kobe Bryant dal gennaio 2005 (solo 4 punti con 1/8 al tiro, ma 9 assist), i Lakers superano Phoenix con le doppie doppie di Howard e Jamison.

I risultati della scorsa notte (12 febbraio 2013):

Toronto Raptors-Denver Nuggets 109-108
Miami Heat-Portland Trail Blazers 117-104
Memphis Grizzlies-Sacramento Kings 108-101
Utah Jazz-Oklahoma City Thunder 109-94
Los Angeles Lakers-Phoenix Suns 91-85
Golden State Warriors-Houston Rockets 107-116

Foto © Getty Images

  • shares
  • Mail