Pallavolo Femminile: Busto Arsizio in Final Four di Champions League

Anche quest'anno, come avviene ormai dal 1983/84, l'Italia avrà una rappresentante del volley femminile in Final Four di Champions League e il suo nome è Unendo Yamamay Busto Arsizio.

Le farfalle, campionesse d'Italia in carica e vincitrici l'anno scorso anche di Coppa Italia, Supercoppa Italiana e Cev Cup, sono esordienti in Champions League, ma esordienti di lusso che alla prima partecipazione raggiungono già le semifinali.

Le ragazze di Carlo Parisi, come la Dinamo Mosca contro Trento nei Play Off 12, hanno perso la partita di ritorno dei Play Off 6 di Champions contro l'Azerrail Baku in trasferta dopo aver vinto l'andata in casa al tie-break e poi si sono giocate tutto al Golden Set in cui hanno dominato.

Sornione e consapevoli della propria forza, Christina Bauer e compagne hanno giocato come il gatto con il topo con le azere di Alessandro Chiappini e Sara Anzanello. Un gattone furbo che alla fine il topo lo fa abilmente fuori...

Sotto di 2-0, nel terzo set le farfalle si sono trovate in vantaggio di un break al secondo time-out tecnico, ma ormai conveniva molto di più andare dritte al Golden Set senza faticare troppo durante la partita.

Il Golden Set è una regola antipatica per chi non passa, lo abbiamo provato con Trento, e per fortuna, molto probabilmente, dall'anno prossimo non ci sarà più.
Quest'anno l'Italia se da un lato ha perso una squadra maschile, dall'altra ha potuto mandare in Final Four una femminile, anche se è certo che se non ci fosse stata questa norma sicuramente le farfalle avrebbero giocato molto meglio i tre set regolari e probabilmente avrebbero vinto lo stesso perché le bustocche sono sembrate superiori alle avversarie.
La migliore in campo oggi è stata Maren Brinker, mentre Valentina Arrighetti è stata la più brava a muro.

In semifinale a Istanbul Busto Arsizio potrebbe incontrare un'altra squadra di Baku, il Rabita di Marcello Abbondanza, che all'andata di questi Play Off 6 ha battuto le russe della Dinamo Kazan in trasferta per 3-1 e che domani gioca il ritorno in casa.

Ecco il tabellino del match di oggi tra Busto Arsizio e Azerrail Baku.

Azerrail Baku-Unendo Yamamay Busto Arsizio 3-0 (25-23, 25-18, 25-21)

Golden Set: Azerrail Baku-Unendo Yamamay Busto Arsizio 11-15, durata 18 min.

Azerrail Baku: Anzanello 9, Flier 10, Sorokaite 4, Radecka 3, Lehtonen 3, Hodge 13, Korotenko (L), Wensink 10, Stam-pilon. Non entrati Wilson, Carocci, Grbac. All. Chiappini

Unendo Yamamay Busto Arsizio: Faucette, Brinker 5, Leonardi (L), Marcon 6, Bauer 6, Kozuch 14, Lombardo 5, Arrighetti 7, Caracuta 1, Pisani. Non entrati Lloyd, Bisconti. All. Parisi

Arbitri: Di Giacomo Arturo - Nastase Lucian-vasil
Durata set: 29', 28', 30'
Azerrail Baku: battute errate 10, ace 6
Unendo Yamamay Busto Arsizio: battute errate 7, ace 2

Foto © Cev

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: