Mondiale di Sci Alpino | Schladming 2013 | Slalom Speciale Maschile: ha vinto Hirscher, 2° Neureuther, 3° Matt. Azzurri: Moelgg e Thaler fuori, Gross 11°

14:25 - Tripudio per l'austriaco Marcel Hirscher, nuovo Campione del Mondo di Slalom Speciale con un tempo di 1:51.03. Argento per il 28enne tedesco Felix Neureuther e bronzo per un altro austriaco, il 34enne Mario Matt. Il pubblico di Schladming è al settimo cielo.
Hirscher, che tra qualche giorno compirà 24 anni, a Schladming 2013 ha vinto anche l'oro nella gara a squadre e l'argento nello Slalom Gigante.

Slalom Speciale Maschile Schladming 2013
Slalom Speciale Maschile Schladming 2013 Slalom Speciale Maschile Schladming 2013
Slalom Speciale Maschile Schladming 2013

Ecco la classifica finale al termine della seconda manche dello Slalom Speciale Maschile ai Mondiali di Schladming 2013


14:23 - Felix Neureuther, tedesco, è il nuovo leader, migliora il tempo di Matt di 23 centesimi.

14:21 - L'austriaco Mario Matt, tra l'ovazione del suo pubblico, passa al comando con un tempo di 1:51.88.

14:19 - Alberto Tomba in tribuna è dispiaciuto per Moelgg.

14:18 - Fuori Manfred Moelgg! Era partito forte, ma purtroppo ha commesso un errore fatale.

14:15 - +0.44 per il tedesco Fritz Dopfer.

14:13 - Inforcata anche per l'austriaco Manfred Pranger che è fuori.

14:12 - Lo svedese Andre Myhrer fa meglio di Kostelic di sette centesimi ed è il nuovo leader.

14:11 - L'austriaco Benjamin Raich è partito forte, ma un errore a metà tracciato lo ha portato ad ottenere un +1.47. Comunque applaudito dal suo pubblico.

14:06 - Il francese Alexis Pinturault è secondo, il suo tempo è peggiore di quello di Kostelic di soli 12 centesimi. Ora stanno per arrivare i più forti in lotta per la medaglia.

14:04 - Il croato Ivica Kostelic si porta al comando della classifica provvisoria con un tempo di 1:52.15.

14:03 - Mattias Hargin, anche lui svedese, finisce alle spalle del compagno Byggmark facendo peggio di soli 11 centesimi.

14:01 - L'altro svedese Jens Byggmark, vicecampione del Mondo fino ad oggi, è il nuovo leader della classifica provvisoria: ha migliorato il tempo di Valencic di 35 centesimi.

13:59 - Fuori anche lo svedese Markus Larsson che ha inforcato e si è fermato.

13:58 - Jean-Baptiste Grange, che oggi lascia il titolo di Campione del Mondo, finisce con un +0.26 rispetto a Valencic ed è terzo per ora.

13:56 - Dopo la pausa, si ricomincia con il francese Steve Missillier che prende un'inforcata, come si può vedere nell'immagine qui sotto, ed è fuori.

13:55 - Pausa quando sono usciti i primi 15 atleti. Nel frattempo Thaler spiega che un palo in faccia lo ha fatto sbilanciare.

13:52 - Il nostro Stefano Gross è secondo, il suo tempo è peggiore di soli 14 centesimi rispetto a Valencic.

13:51 - Lo sloveno Mitja Valencic migliora ancora il tempo di 61 centesimi ed è primo.

13:49 - Il canadese Michael Janyk è il nuovo leader con un tempo di 1:53.81, -0.08 rispetto ad Adam Zampa.

13:48 - Il nostro Patrick Thaler aveva migliorato di tanto il tempo trovandosi a -1.37 nel secondo intermedio, ma poi è caduto. Ci ha provato e ha fatto bene, il pubblico austriaco lo ha applaudito comunque.

13:46 - +0.17 per lo svizzero Markus Vogel che è momentaneamente terzo.

13:45 - Per Santeri Paloniemi, finlandese, +0.14, è secondo.

13:43 - +0.65 per il ceco Krystof Kryzl.

13:41 - Il tedesco Stefan Luitz ottiene un +0.77 ed è momentaneamente quarto.

13:40 - Ulteriore miglioramento del tempo da parte di Adam Zampa, slovacco, che ferma il cronometro su 1:53.89.

13:39 - Ora è lo svizzero Marc Gini al comando con un tempo di 1:54.14.

13:37 - Il giovane norvegese Henrik Kristoffersen è caduto, mentre il giapponese Akira Sasaki migliora il tempo di 87 centesimi (1:54.36).

13:34 - Il francese Steven Theolier migliora il tempo di Haugen di 31 centesimi.

13:33 - +0.21 per lo sloveno Patrick Jazbec rispetto a Haugen.

13:31 - Leif Kristian Haugen, il norvegese partito per primo in questa seconda manche, fissa il cronometro sul tempo 1:55.54.

13:28 - Rispetto a questa mattina, quando c'erano -8° C in partenza e -6° C all'arrivo, ora ci sono circa zero gradi sulla pista del Planai.

13:21 - Tra pochi minuti inizia la seconda manche dello Slalom Speciale Maschile che chiude questi Mondiali di Schladming 2013. Gli italiani in gara sono Patrick Thaler che parte per dodicesimo, Stefano Gross parte per quindicesimo e Manfred Moelgg che parte quartultimo perché ha fatto il quarto miglior tempo nella prima manche.
Il primo a partire sarà il norvegese Leif Kristian Haugen.

 

Prima manche dello Slalom Speciale Maschile


L'appuntamento con la seconda manche dello Slalom Speciale Maschile, ultima gara di questo Mondiale di Sci Alpino di Schladming è alle 13.30 in diretta qui su Outdoorblog.it. Vedremo se il favorito Marcel Hirscher, beniamino di casa, conquisterà l'oro e se l'azzurro Manfred Moelgg, bronzo nel Gigante, riuscirà a portare un'altra medaglia in Italia.

Questa la classifica dei primi 30 della prima manche, l'ordine di partenza nella seconda sarà invertito, dal 30° al primo.

11:07 - Ora stanno scendendo gli atleti meno forti che si piazzano dopo la trentesima posizione.

11:05 - Fuori anche il tedesco Schmid, mentre il ceco Trejbal accumula un ritardo di 4.95. +4.65 per il britannico Ryding, +4.45 per il croato Samsal che è trentesimo.

11:02 - +3.42 per il giapponese Sasaki, ventiseiesimo, fuori il suo connazionale Ohkoshi e lo svizzero Zenhaeusern.

10:58 - Ora gli atleti scendono a pochissimi secondi l'uno dall'altro. Il francese Muffat Jeandet ottiene un +4.77 ed è ventottesimo, +3.08 per lo slovacco Zampa che è ventiquattresimo, fuori lo sloveno Kuerner.

10:56 - Lentissimo il canadese Trevor Philp +8.87, +3.06 per il tedesco Luits e +2.77 per il finlandese Paloniemi.

10:55 - Fuori l'americano Will Brandenburg.

10:52 - +3.88 per il francese Steven Theolier e prende lui il ventiquattresimo posto.

10:50 - Leif Kristian Haugen, norvegese, chiude con un +4.03 ed è ventiquattresimo.

10:49 - +3.09 per lo svizzero Marc Gini.

10:48 - Tre secondi di ritardo per il ceco Krystof Kryzl, è ventunesimo.

10:46 - Fuori anche il russo Alexander Khoroshilov.

10:45 - Fuori l'americano David Chodounsky.

10:44 - Il canadese Michael Janyk tarda 2.49 ed è diciottesimo.

10:42 - + 1.80 per il campione del mondo in carica, il francese Jean-Baptiste Grange, che oggi lascerà il titolo a qualcun altro.

10:39 - Il giovane norvegese Henrik Kristoffersen accumula un ritardo di 3.84.

10:37 - Lo svizzero Markus Vogel ha chiuso con un ritardo di 2.59.

10:35 - +2.19 per lo sloveno Mitja Valencic che è sedicesimo.

10:34 - Fuori il giapponese Naoki Yuasa.

10:33 - +1.77 Markus Larsson, svedese, che è tredicesimo.

10:31 - Il francese Steve Missillier ritarda di 1.91 rispetto a Hirscher che è sempre primo indisturbato.

10:30 - Dopo la pausa è sceso l'americano Ted Ligety, grande protagonista di questo mondiale, ma lo Slalom non è la sua specialità e infatti è caduto subito.

Ecco la classifica provvisoria dopo i primi 15 atleti.

10:27 - Un secondo di ritardo per il francese Alexis Pinturault che è nono.

10:25 - L'ultimo azzurro, Stefano Gross, accumula un ritardo di 2.16 ed è dodicesimo.

10:23 - +0.71 per il quarto austriaco in gara, Manfred Pranger, ed è sesto.

10:21 - Benjamin Raich, austriaco, accumula un ritardo di 99 centesimi ed è settimo per ora.

10:19 - Lo svedese Mattias Hargin ottiene un +1.38.

10:17 - Molto male l'italiano Patrick Thaler che per ora è nono (quindi ultimo) con un ritardo di 2.53.

10:15 - Lo svedese Jens Byggmark ottiene un +1.43.

10:13 - Fuori Giuliano Razzoli! Purtroppo l'azzurro ha sbagliato molto e poco dopo metà tracciato è caduto.

10:12 - +0.65 per l'azzurro Manfred Moelgg che per ora è quarto. E adesso ancora Italia con Giuliano Razzoli.

10:10 - Un secondo di ritardo per Ivica Kostelic, croato, ora tocca al nostro Manfred Moelgg.

10:08 - Lo svedese Andre Myhrer ottiene un +0.78.

10:06 - L'altro tedesco, Fritz Dopfer, arriva con 66 centesimi di ritardo rispetto a Hirscher.

10:04- 28 centesimi di ritardo per il tedesco Felix Neureuther.

10:02 - Marcel Hirscher migliora il tempo: 55.56 per lui.

10:01 - L'ultima gara dei Mondiali di Schladming 2013 è iniziata! Mario Matt ha fermato il cronometro su un tempo di 56.12.

9:45 - Tra pochi minuti inizia la prima manche dello Slalom Speciale Maschile, il primo ai cancelletti di partenza sarà l'austriaco Mario Matt. Gli azzurri in gara sono Manfred Moelgg con il pettorale numero 7, Giuliano Razzoli con l'8, Patrick Thaler con il 10 e Stefano Gross con il 14.

Dalle ore 10 in punto troverete qui su Outdoorblog.it il commento e le foto della prima manche dello Slalom Speciale Maschile.

 

Slalom Speciale Maschile Schladming 2013
Slalom Speciale Maschile Schladming 2013 Slalom Speciale Maschile Schladming 2013 Slalom Speciale Maschile Schladming 2013 Slalom Speciale Maschile Schladming 2013 Slalom Speciale Maschile Schladming 2013 Slalom Speciale Maschile Schladming 2013 Slalom Speciale Maschile Schladming 2013 Slalom Speciale Maschile Schladming 2013 Slalom Speciale Maschile Schladming 2013 Slalom Speciale Maschile Schladming 2013 Slalom Speciale Maschile Schladming 2013 Slalom Speciale Maschile Schladming 2013 Slalom Speciale Maschile Schladming 2013 Slalom Speciale Maschile Schladming 2013 Slalom Speciale Maschile Schladming 2013 Slalom Speciale Maschile Schladming 2013 Slalom Speciale Maschile Schladming 2013 Slalom Speciale Maschile Schladming 2013 Slalom Speciale Maschile Schladming 2013 Slalom Speciale Maschile Schladming 2013 Slalom Speciale Maschile Schladming 2013 Slalom Speciale Maschile Schladming 2013 Slalom Speciale Maschile Schladming 2013 Slalom Speciale Maschile Schladming 2013 Slalom Speciale Maschile Schladming 2013 Slalom Speciale Maschile Schladming 2013 Slalom Speciale Maschile Schladming 2013

  • shares
  • Mail