Ciclismo - La rivoluzione su ruote, Windcheeta

Stream

Arrivano dall'Inghilterra e potrebbero essere il futuro dei veicoli a trazione umana. Si chiama Windcheetah e ciascun modello è progettato per ottenere altissime performance, su pista e su strada.

L'idea di creare delle "biciclette" diverse da ogni cosa si sia vista fino ad ora venne a Mike Burrow, nel suo negozio di Norfolk, oggi le sue opere fanno scuola nel mondo del bici-design.

Prodotte manualmente con l'uso di componenti realizzati in titanio, queste biciclette coniugano la qualità e la tecnogia degli standard dell'aviazione e delle competizioni motoristiche. Purtroppo non sono certo per tutte le tasche...

Il concetto è quello di ribaltare la bicicletta, una posizione con baricentro molto basso, con le gambe stese orizzontalmente, per realizzare ottime performace di velocità e resistenza. Derivanti di questo tipo di veicolo sono molto diffuso in nord Europa, dove la mancanza di grandi dislivelli accentua molto la diffusione delle biciclette per i trasferimenti urbani. Saremmo curiosi di provare uan Windcheetah sui dislivelli alpini, potrebbe riservare molte sorprese!

Non perdere la gallery che segue!

Tunney

Windcheeta
Tunney
Performance
Velodrome

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: