Federer e Djokovic in campo la prossima settimana a Dubai, Nadal ad Acapulco e forse salta Indian Wells

Altra settimana ricca di tornei nel circuito Atp. Si giocano l'Atp 500 di Memphis (cemento indoor) e due 250 a Marsiglia (cemento indoor) e Buenos Aires (terra outdoor). Non ci saranno i big four. A Memphis Cilic, Raonic e Isner sono le prime tre teste di serie. A Buenos Aires Ferrer, Almagro e Wawrinka mentre ricchissimo è il rooster di Marsiglia con Del Potro, Berdych, Tsonga, Tipsarevic e Gasquet a guidare il seeding. E gli altri ?.
Federer, dimenticata la sorprendente eliminazione ai quarti di Rotterdam contro Benneteau, tornerà in campo la prossima settimana nell'Atp 500 di Dubai, torneo di casa visto che l'elvetico d'inverno risiede nell'Emirato.
Roger deve difendere il titolo vinto la passata edizione. Ad insediarlo ci sarà Novak Djokovic, fermo da tre settimane. A febbraio, il numero uno del mondo, reduce dalla vittoria  agli Australian Open, ha disputato e vinto una sola partita, a Charleroi contro Oliver Rochus nella sfida di Coppa Davis vinta dalla Serbia sul Belgio.
A Dubai non ci sarà Murray finalista lo scorso anno. Lo scozzese ha deciso di ripresentarsi direttamente a Indian Wells e Miami, i primi due Masters 1000 dell'anno in programma, in successione, dal prossimo 6 marzo.Nadal, rinfrancato dalla vittoria a San Paolo arrivata otto mesi dopo l'infortunio, tornerà, sempre dal 25 febbraio, sull'amata terra, all'Atp 500 di Acapulco, tappa inizialmente designata per il suo ritorno prima della scelta di partecipare anche a Vina del Mar e, appunto, San Paolo.
Probabilmente, Rafa, rinuncerà a Indian Wells. Non ci sono ancora conferme, ma, il maiorchino sembra intenzionato a dare forfait per far "respirare" il ginocchio ancora sofferente e che non può essere sollecitato ulteriormente sul duro cemento

Penso solo ad Acapulco, non sono nella posizione di poter pensare oltre, vivrò giorno per giorno, settimana per settimana. Vedremo come risponderà il ginocchio in Messico e trarremo le conclusioni.

Queste le dichiarazioni di Nadal dopo la vittoria con Nalbandian. A Indian Wells ci sarà invece Federer che, come annunciato a inizio anno, non parteciperà a Miami.

 

Foto © Getty Images

  • shares
  • Mail