Nadal vince a San Paolo e papà Sebastian piange a dirotto in tribuna, video

Ai fan di Nadal sono mancate tantissimo immagini come questa. Il loro beniamino vince un torneo e poi ne addenta il trofeo. Rafa lo ha fatto sempre, dagli Slam alle kermesse minori come quella di San Paolo che ha segnato il suo ritorno alla vittoria dopo 8 mesi di tormenti, sofferenze e tanti dubbi sul futuro.
Si perchè quel tendine rotuleo del ginocchio che non ne vuole sapere di guarire, ha messo (e sta mettendo) a repentaglio la carriera di Nadal che, comunque, ha trovato la forza per tornare in campo e riprendere subito il feeling con la cosa che sa fare meglio: vincere.
C'è ancora molto da lavorare. Reattività e gioco sono ben lontani da quelli del passato ma, almeno, è stato un buon inizio anche se, ora, gli impegni vanno centellinati per non caricare eccessivamente l'articolazione sofferente.
Della vittoria di ieri su Nalbandian mi ha colpito un'immagine scovata in uno dei tanti video che circolano in rete sulla finale. Dopo il punto decisivo che è valso a Rafa il 6-3, il tennista maiorchino ha esultato indicando il suo angolo dove erano presente lo zio coach Toni e il papà Sebastian, fratello di quest'ultimo. Sebastian, vedendo il figlio di nuovo felice per la vittoria, non è riuscito a trattenere le lacrime ed è scoppiato in un pianto dirotto e liberatorio, uno sfogo sincero dopo otto mesi non certo esaltanti. Una bella scena, davvero. Un padre che si commuove rivedendo finalmente il suo figliolo tornare ad essere quel campione che è stato e che è tuttora.
Sebastian, in genere, segue Rafa solo negli Slam. Ieri non è voluto mancare, indizio ulteriore di quanto lo staff nadaliano tenesse tantissimo alla vittoria. Da Mallorca, avrà gioito sicuramente anche il terzo fratello Miguel Angel che i calciofili più attenti ricorderanno   con le maglie del Barcellona e della nazionale spagnola. Proprio Miguel ha trasmesso al nipote la passione per il calcio anche se Rafa, purtroppo per lui, è un tifoso sfegatato del Real Madrid.

 

Foto © Getty Images

  • shares
  • Mail