Wta Dubai 2013, Sara Errani è in finale. Battuta 6-3, 6-3 l'amica Roberta Vinci

15:33 - 6-3 anche nel secondo set. E' finito il derby azzurro, vinto con merito dalla Errani. Dispiace per la Vinci, ma ci possiamo consolare con l'accesso in finale della sua amica e compagna di doppio, che ha conquistato la dodicesima finale in singolare della sua carriera. In finale la romagnola giocherà contro la vincente della semifinale Kvitova - Wozniacki.

15:29 - 5-3 Errani! Pazzesco l'ultimo punto. La romagnola è riuscita ad arrivare su una palla corta della Vinci che sembrava imprendibile.

15:26 - 4-3. Grande reazione della Vinci! La tarantina ora al servizio proverà a pareggiare i conti.

15:21 - 4-2. Bene questa volta la Vinci al servizio. Distratta invece la Errani in questo turno di battuta della sua avversaria, consapevole di poter gestire il vantaggio nei propri game.

15:18 - 4-1 Errani. La partita sta scivolando dalla mani della Vinci.

15:14 - 3-1 Errani. Tre game consecutivi per la romagnola. La Vinci è davvero molto nervosa, al punto da aver sbagliato anche un paio di smorzate e volée, generalmente sui punti di forza.

15:05 - 2-1 Errani. Game a 30 per la romagnola. Molto nervosa la Vinci che ha già imprecato un paio di volte contro la sfortuna. Un paio di 'nastri' di troppo per lei.

15:03 - 1-1, contro-break. Si stanno dando battaglia la Vinci e la Errani.

14:57 - 1-0 Vinci. Inizia bene il secondo set della tarantina che ha subito strappato il brak alla sua amica e collega.

14:51 - 6-3 Errani. Dopo aver annullato due set point, la Vinci ha perso ancora il servizio.

14:42 - 5-3. Brava la Vinci che ha strappato il break con merito ed ha riparto il set.

14:38 - 5-2. Ancora un break per la Errani che dopo il cambio campo servirà per il set.

14:35 - 4-2 Errani. Confermato il game di vantaggio dalla romagnola. Anche questo game molto combattuto.

14:27 - 3-2 Errani. Primo game di servizio conquistato anche dalla Vinci.

14:24 - 3-1 Errani che per la prima volta è riuscita a tenere il servizio. Game più combattuto. Decisivi due errori di rovescio della Vinci.

14:18 - 2-1 Errani. Ancora un break.

14:16 - 1-1. Contro-break della Vinci. Entrambe le azzurre poco convincenti al servizio fino ad ora.

14:13 - Subito un break per la Errani.

14:10 - Iniziata la partita. Al servizio Roberta Vinci.

14:04 - Le due giocatrici sono in campo per il riscaldamento.

14:00 - Piccolo ritardo. Ancora qualche minuto di attesa.

22 Febbraio, ore 12:30 - Alle 14:00 seguiremo in tempo reale la "sfida in famiglia" tra Roberta Vinci e Sara Errani nella semifinale del Wta di Dubai 2013. Nei quarti di finale la Vinci si imposta in due set (6-2, 6-4) sull'australiana Samantha Stosur, mentre Sara Errani ha vinto in tre set (6-4, 0-6, 6-3) contro la russa Nadia Petrova. Appuntamento alle 14:00 dunque per la nostra diretta.

Sara Errani e Roberta Vinci al Wta di Dubai

Il Dubai Duty Free Tennis Championships 2013 ci regala una semifinale tutta italiana tra le "Cichi": Roberta Vinci e Sara Errani hanno entrambe superato i quarti e domani si affrontano per un posto in finale in questo torneo che ha un montepremi di due milioni di dollari.

Roberta Vinci ha battuto nei quarti la numero 7 del seeding, Samantha Stosur, con un bel 6-2, 6-4. Grazie ai suoi continui cambi di ritmo la tarantina oggi ha messo seriamente in difficoltà la Stosur, che non è riuscita a esprimersi al meglio.

L'azzurra non aveva il favore del pronostico, visto che nell'unico precedente con l'australiana, ai Canadian Open di due anni fa, era stata sconfitta, ma quella di oggi è un'altra Vinci e in un'ora e 18 minuti si è liberata della Stosur senza cedere neanche un set, come ha fatto anche con l'ex numero 2 Svetlana Kuznetsova e con Angelique Kerber, numero 6 del mondo e numero 4 del seeding di questo torneo.

Insomma, a Dubai Roberta Vinci non ha ancora perso un set e chissà se lo farà domani contro la sua grande amica e compagna di doppio.

Sara Errani ha affrontato un match molto più difficile, durato due ore e mezza, contro la russa Nadia Petrova, numero 12 al mondo, contro la quale l'anno scorso si è imposta agli Australian Open, ma ha perso a Tokyo, sempre sul cemento.

Oggi, dopo aver vinto il primo set per 6-4, la ravennate ha sprecato tantissime occasioni nel secondo e non è riuscita a conquistare nemmeno un game, permettendo all'avversaria di chiudere sul 6-0.
Poi nel terzo set, per fortuna, è tornata in campo la vera Errani e nei primi game ha fatto vedere alcuni dei suoi colpi più belli. Di certo non è stata una delle sue migliori partite e ha avuto molti alti e bassi, ma la Petrova, a tratti molto nervosa, non ha fatto meglio di lei e dunque Sara è riuscita a chiudere il terzo set sul 6-3.

I precedenti tra Errani e Vinci, numero 7 e numero 17 del ranking Wta, sono di 4-2 per Sara, che ha vinto tutti gli ultimi quattro scontri a Roma e a Pattaya City, in Thailandia, nel 2011, e agli Us Open e ad Acapulco nel 2012, quindi due volte sulla terra e due sul cemento, mentre la Vinci l'ha battuta due volte nel 2010 sempre in Australia, sul cemento, a Brisbane e a Linz.

Il match di domani tra Sara Errani e Roberta Vinci sarà trasmesso in diretta tv e streaming alle 14 su Supertennis.tv.

Foto © Getty Images

  • shares
  • Mail