OutdoorCinema - Windsurf, il vento nelle mani

Winds

Probabilmente qualcuno potrà storcere il naso leggendo la segnalazione di questo film. Ammetto che non è nulla di straordinario, un beach-movie molto standard che riprende tanti stereotipi tipici del genere. Però a ben ragionarci qualche motivo di interesse si può trovarlo...

Storia - Pierre, un ragazzo australiano si trasferisce sulle spiagge del Circeo. Appena giuntio in Italia viene a sapere che lo zio che lo ospita ha appena perso la sua barca al tavolo da gioco. Mentre l'uomo decide di ottenere la rivincta in una seconda partita, Pierre segue la sua passione e diventa istruttore di windsurf.

Innanzitutto Windsurf è il film d'esordio dietro la macchina da presa di Claudio Risi, fratello di Marco e figlio del più noto Dino, ma questo non sorprende; è ben noto che dalle nostre parti le parentele contano molto.

Mi sembra interessante che in mezzo a mille film sul surf, solo un regista italiano e nel 1984 abbia dedicato un intero film al windsurf e dopo questo non ci sono stati altri titoli di un certo interesse. Strano...

Ps: aiutatemi a trovare una locandina migliore!

Regia di Claudio Risi
Con Philippe Leroy, Pierre Cosso, Urbano Barberini, Lara Naszinski.
Commedia
88 minuti
Italia 1984.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: