Pallavolo, Challenge Cup | Rebecchi Nordmeccanica e Copra Elior: tutta Piacenza gioca le semifinali

Piacenza sta vivendo una grande annata di volley grazie alle sue squadre che stanno disputando una stagione di altissimo livello: le ragazze della Rebecchi Nordmeccanica, nonostante il cambio in panchina (Caprara al posto di Mazzanti), sono in corsa per Campionato, Coppa Italia e Challenge Cup, i ragazzi della Copra Elior possono anch'essi conquistare la Challenge maschile ed essere tra i protagonisti dei Play Off scudetto, visto che domenica scorsa hanno messo in seria difficoltà i campioni del mondo dell'Itas Diatec Trentino.

Domani le due squadre piacentine giocano l'andata di due sfide molto importanti, quelle delle semifinali di Challenge Cup.
Le prime a scendere in campo, in Germania alla CU Arena di Amburgo, sono Manuela Leggeri e compagne che alle ore 20 iniziano il match contro le tedesche dell'Aurubis Hamburg, squadra che è arrivata in semifinale eliminando le slovene dello Spodnja Savinjska Sempeter, le croate dello Zok Rijeka, le israeliane dell'Hapoel Kfar-Saba e le rumene del C.S.M. Bucuresti, senza cedere mai nemmeno un set.

La Rebecchi Nordmeccanica, eliminata a inizio stagione dalla Cev Cup, ha avuto qualche difficoltà in più lungo il suo cammino in Challenge e ai quarti si è imposta solo al tie-break nella gara di ritorno in casa contro il Rocheville Le Cannet, dopo aver vinto con più facilità l'andata in trasferta.

Le ragazze di Gianni Caprara sono tuttavia favorite, almeno sulla carta, rispetto alle tedesche e arrivano in un buono stato di forma dopo la vittoria ottenuta in campionato contro le capolista e campionesse d'Italia in carica della Unendo Yamamay Busto Arsizio.
L'altra semifinale di Challenge Cup femminile è tra le finlandesi del LP Salo e la Dinamo Krasnodar: l'andata si è giocata oggi ed è finita 3-0 per le russe, il ritorno andrà in scena sabato alle ore 14 in Finlandia, mentre il ritorno al PalaBanca tra Rebecchi Nordmeccanica Piacenza e Aurubis Hamburg si giocherà domenica 3 marzo alle 18.

Alle 20.30 di domani comincia anche il match della Copra Elior Piacenza, che gioca l'andata in casa e il ritorno in Repubblica Ceca contro il Dukla Liberec, sabato 2 marzo, alle ore 18.

I ragazzi di Luca Monti sono arrivati alla semifinale di Challenge Cup vincendo tutte le otto partite di coppa per 3-0. Ecco che cosa ha detto l'allenatore alla vigilia del match:

“Siamo molto concentrati sulla prima partita di Semifinale di Challenge Cup contro il Dukla Liberec. Giochiamo la prima gara in casa e dobbiamo dare il giusto rispetto ai nostri avversari. Non abbiamo avuto molto tempo e molte opportunità per preparare tecnicamente e tatticamente questa partita ed è per questo che dovremo mostrare ancora più determinazione fin dall’inizio del match. Dovremo imporre il nostro ritmo e mettere subito pressione ai nostri avversari. Non dobbiamo dimenticare che l’eventuale Golden Set si giocherebbe a Liberec, anche se la nostra intenzione rimane quella di vincere entrambe le gare per passare alla Finale”

L'altra semifinale di Challenge Cup maschile è tra i russi dell'Ural Ufa e i polacchi del Delecta Bydgoszcz (andata domani in Russia alle ore 19 locali, ritorno sabato in Polonia alle 14.30).

Foto © CEV

  • shares
  • Mail