Coppa Davis 2013 quarti di finale: Repubblica Ceca in vantaggio, Francia e Serbia in parità, i risultati dei singolari del venerdì

Si sono conclusi i primi match di giornata. La Repubblica Ceca ha già ipotecato la qualificazione contro il Kazakhstan. A Buenos Aires, Tsonga ha impiegato quattro ore e cinque set per battere il terraiolo Berlocq. Juan Monaco ha poi battuto Simon e riportato in parità i suoi. Equilibrio anche tra Usa e Serbia. A Boise, Djokovic piega in tre set Isner poi Querrey, in rimonta, supera Troicki

Coppa Davis, quarti di finale: partite e risultati del venerdi


Canada-Italia

(Vancouver - veloce indoor) 1-1
Seppi b. Pospisil: 5-7; 4-6; 6-4; 6-3; 6-3 (qui il live)
Raonic b Fognini: 6-4; 7-6; 7-5 (qui la cronaca del match)

Usa- Serbia (Boise- veloce indoor) 1-1
Djokovic b. Isner 7-6; 6-2; 7-5
Querrey b. Troicki 7-6; 3-6; 4-6; 6-1; 6-4

Argentina - Francia (Buenos Aires - terra outdoor) 1-1
Tsonga b. Berlocq  4-6; 6-2; 6-3; 7-5; 6-2  (3h;53min)
Monaco b. Simon 7-6; 6-2; 6-4

Kazakhstan - Repubblica Ceca (Astana - terra indoor) 0-2
Hajek b. Kukushkin: 6-3; 6-2; 6-4
Rosol b. Golubev 2-6; 6-4; 6-2; 7-6

Ci siamo. Si comincia. Tutto pronto a Boise, Buenos Aires, Vancouver e Astana, città che ospiteranno i quarti di finale di Coppa Davis tra Usa-Serbia; Argentina-Francia; Canada-Italia e Kazakhstan-Repubblica Ceca. La programmazione delle quattro sfide è stata definita ieri dai vari sorteggi.

In Texas, nella serata italiana aprono le ostilità Djokovic e Isner. Circa un anno fa, al Master di Indian Wells, il lungagnone americano riuscì a sconfiggere Nole in semifinale. Ora molte cose sono cambiate con Long John che sta attraversando un periodo di involuzione preoccupante che l'ha fatto precipitare alla 23° posizione del ranking Atp.
Nel secondo singolare di giornata, Sam Querrey favorito contro Viktor Troicki che capitan Obradovic è costretto a schierare a causa dell'assenza di Tipsarevic. Come Isner, anche il numero 3 serbo ha avuto un inizio di stagione che definire deludente è un eufemismo.

Di Canada-Italia ho scritto a parte. Soffermiamoci su Argentina-Francia. Il capitano transalpino Clement deve rinunciare a Richard Gasquet fermato da un problema alla caviglia. Sulla terra del Parque Roqua, in campo, alle 15.30 ora italiana, Tsonga-Berlocq con il francese che, sulla carta, non dovrebbe avere problemi a patto di tenere a bada la sua proverbiale incostanza. A seguire, Simon subentrato a Gasquet affronta Juan Monaco. E' stata un'annata finora disastrosa per l'argentino che è riuscito a vincere solo due partite peraltro proprio in Davis contro i tedeschi Kohlschreiber (ritiro) e Kamke. Nei tornei fin qui disputati, Monaco è sempre stato eliminato al primo turno.

Ad Astana, il Kazakhstan ospita i detentori del titolo della Repubblica Ceca privi di Berdych infortunato e con Stepanek a mezzo servizio. Nonostante le assenze i cechi hanno già ipotecato la qualificazione grazie alle vittorie di Hajek e Rosol su Kukishkin e Golubev.

  • shares
  • Mail