NBA: rottura del legamento per Danilo Gallinari, stagione finita

Ciò che si temeva è, purtroppo, ora una realtà: l’infortunio di Danilo Gallinari è grave. L’azzurro si è procurato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Il comunicato è arrivato dalla pagina Facebook del giocatore: “Gli esami diagnostici effettuati hanno rilevato la rottura del "anterior cruciate ligament", nei prossimi giorni Danilo riprenderà con un lavoro di potenziamento al ginocchio per affrontare di conseguenza l'intervento chirurgico”.

L’infortunio è occorso nel secondo quarto della gara interna contro i Dallas Mavericks: Gallinari è andato in penetrazione, contro Dirk Nowitzki, ed il ginocchio ha ceduto, senza nessun contatto con altri giocatori. Le urla di dolore e le facce dei giocatori di Denver nel dopo partita, non avevano fatto presagire a nulla di buono, ora è arrivata anche la conferma ufficiale e l’azzurro dovrà andare sotto i ferri.

Una botta durissima per Danilo, i Nuggets e la Nazionale. Il Gallo stava, infatti, disputando la miglior stagione della sua carriera, con 16.2 punti, 5.2 rimbalzi e 2.5 assist a partita, migliorando tutte le cifre degli anni passati. Era il secondo miglior realizzatore della formazione del Colorado, che ora vede decisamente più in salita il finale di stagione regolare ed i playoff: l’obiettivo di arrivare alla finale di conference era reale.

E’ una notizia molto pesante anche per gli azzurri. E’ certa la sua assenza agli Europei di settembre in Slovenia, dove sarebbe stato il leader della formazione di Simone Pianigiani, come già aveva fatto la scorsa estate nelle qualificazioni alla rassegna continentale. Il cammino per l’Italia, già non particolarmente agevole, diventa ancora più in salita. Peccato, ma la sua grande forza gli permetterà di superare anche questa. In bocca al lupo, Danilo.

IL VIDEO DEL TERRIBILE INFORTUNIO












Foto Getty Images

  • shares
  • Mail