Tennis, 70esimi Internazionali d'Italia 2013 | Il programma, la formula, orari e tv

"Questo torneo è il fiore all'occhiello non solo dello sport italiano, ma del Paese e stiamo pensando a come farlo crescere ancora", ha commentato raggiante il presidente del Coni, Giovanni Malagò, presentando la 70esima edizione degli Internazionali Bnl d'Italia di tennis, presso l’Area Ospitalità dello Stadio Olimpico di Roma. Il torneo inizierà l’11 maggio e terminerà il 19 nella splendida cornice del Parco del Foro Italico. Come avviene dal 2011 il torneo, avrà la formula del 'combined event', ovvero con la prova maschile (uno degli Atp Masters 1000 sul 'rossò più attesi) e femminile in contemporanea negli stessi nove giorni.

Sulla terra battuta della Capitale saranno presenti tutti i campioni della racchetta mondiale, da Djokovic a Nadal, da Federer a Murray, e l'entry list comprende infatti i primi 44 giocatori mondiali, mentre tra le donne figurano 19 delle prime 20 tenniste del ranking mondiale e 43 delle prime 46. Tra gli uomini sono due gli italiani direttamente ammessi al tabellone principale: Andreas Seppi e Fabio Fognini. Ma il direttore del torneo Palmieri ha a disposizione quattro wild card, due delle quali saranno sicuramente assegnate agli uomini Davis Paolo Lorenzi e Simone Bolelli, mentre per le altre sono in corsa Flavio Cipolla, Filippo Volandri e Matteo Viola.

Anche tra le donne saranno due le italiane direttamente ammesse in tabellone: la numero 7 mondiale Sara Errani e la numero 13 Roberta Vinci. Francesca Schiavone dovrebbe entrare in quanto prima "riserva", mentre due delle tre wild card a disposizione degli organizzatori nel torneo femminile andranno sicuramente a Flavia Pennetta e Karin Knapp. Ancora da definire la posizione della giovane Camila Giorgi, numero 82 Wta: l'italo-argentina non è presente nella lista per le qualificazioni, mentre è regolarmente iscritta al tabellone principale dove però non ha speranze di accedere.

Saranno undici i campi di gara a disposizione nel Parco del Foro Italico, 8 per gli incontri di singolare e doppio e 3 per il allenamenti. Oltre al Centrale dove si alterneranno match maschili e femminili, la SuperTennis Arena proporrà una "long session" con 5 match al giorno a partire dalle 11, e il suggestivo stadio Nicola Pietrangeli che anche quest'anno sarà disponibile per i possessori dei biglietto ground. La prevendita va a gonfie vele, con il tutto esaurito fin dal mercoledì e le due sessioni serali del fine settimana. Ad ogni modo saranno disponibili biglietti giornalieri.

Il sorteggio dei tabelloni maschili e femminili avverrà sabato 11 maggio alle ore 12.00. Il tabellone maschile di singolare è composto da 56 giocatori di cui: 8 bye, 44 ammessi direttamente in base all’Atp Ranking , 4 wild card, 7 provenienti dalle qualificazioni, 1 special exempt. Il tabellone di doppio è composto da 24 coppie di cui: 8 bye, 22 ammesse direttamente, 2 wild card. Il tabellone di singolare femminile è composto da 56 giocatrici di cui: 8 bye, 43 ammesse direttamente in base al Wta Ranking, 3 wild card, 8 provenienti dalle qualificazioni, 2 gold/silver exempt. Il tabellone di doppio è composto da 28 coppie: 4 bye, 25 ammesse direttamente, 3 wild card.

Tra le novità di quest’anno, le foto che verranno fatte ai due vincitori, maschile e femminile, la domenica dopo le finali in alcuni dei luoghi più suggestivi di Roma. Nel 2012 si sono imposti Rafa Nadal fra gli uomini (su Djokovic nella discussa finale del lunedì) e Maria Sharapova fra le donne (sulla cinese Na Li).

Dove vedere gli Internazionali d'Italia in tv? Le fasi decisive degli Internazionali BNL d’Italia saranno ancora una volta trasmesse in diretta e in chiaro da Italia 1 (una semifinale e la finale maschile). Il torneo femminile sarà integralmente trasmesso in HD da SuperTennis, l’emittente della FIT, per i possessori di un decoder satellitare in alta definizione. Chi, invece, non ha un decoder HD, potrà seguire la programmazione del canale attraverso il digitale terrestre (canale 64), il live streaming su www.supertennis.tv oppure attraverso l’applicazione ufficiale gratuita per i-Phone e i-Pad.

Il torneo maschile sarà integralmente trasmesso in HD da SKY sui propri canali satellitari SKY Sport2 e SKY Sport3, poi dai quarti di finale tutto su SKY Sport2. Saranno inoltre visibili per i clienti SKY anche in mobilità su smartphone, tablet e pc grazie a Sky Go. Interviste e aggiornamenti dal Foro Italico anche su SKY Sport24. Noi di Outodoorblog seguiremo l'evento con aggiornamenti costanti e foto in tempo reale.

  • shares
  • Mail