NBA: i Lakers restano ottavi, Miami supera Boston

Nella notte del terribile infortunio a Kobe Bryant, passa in secondo piano il sofferto successo dei Los Angeles Lakers su Golden State, che mantiene i gialloviola all'ottavo posto ad Ovest. Una vittoria arrivata solamente in volata, con i 34 punti del 'Mamba' prima dell'infortunio ed un Pau Gasol grande protagonista (26 punti, 11 rimbalzi e 10 assist). I tiri liberi decisivi per il successo sono stati realizzati da Steve Blake a 42" dalla sirena, poi Landry ha fallito il canestro del sorpasso.

I californiani mantengono una vittoria di vantaggio su Utah, che non molla, a due gare dalla fine. La squadra di Salt Lake City ha sofferto più del previsto, per avere la meglio su Minnesota: la partita è stata risolta da un parziale di 10-2 negli ultimi 4 minuti del confronto, con sei liberi di Mo Williams e 4 punti di Al Jefferson. Proprio quest'ultimo è l'eroe della serata: 40 punti e 13 rimbalzi, forse nella sua ultima partita all'Energy Solutions Arena con la maglia dei Jazz.

Tornano i 'big three' ed i Miami Heat hanno la meglio, per la terza volta su quattro confronti, sui Boston Celtics. LeBron James è il migliore con 20 punti, 9 assist e 6 rimbalzi, ma arriva un supporto importante dalla panchina, che mette a segno quasi la metà dei punti (52 su 109) dei campioni in carica. I biancoverdi hanno retto solamente il primo tempo, ma hanno lasciato a riposo le due stelle Pierce e Garnett.

Dopo lo stop di ieri a Chicago, riprende la corsa di New York. I Knicks non hanno grossi problemi nel successo di Cleveland, con 31 punti a testa per Carmelo Anthony e JR Smith. Perdono, invece, i Bulls a Toronto, con Marco Belinelli fuori dal quintetto ed autore di 9 punti (3/7 dal campo) e 4 rimbalzi, in 25 minuti. Vincono entrambe le contendenti per il primo posto ad Ovest: San Antonio batte Sacramento (22 punti e 11 assist per Tony Parker), OKC passa a Portland (Westbrook 33).

I risultati della scorsa notte (12 aprile 2013):

Toronto Raptors-Chicago Bulls 97-88
Washington Wizards-Philadelphia 76ers 86-97
Indiana Pacers-Brooklyn Nets 109-117
Atlanta Hawks-Milwaukee Bucks 109-104
Miami Heat-Boston Celtics 109-101
Detroit Pistons-Charlotte Bobcats 113-93
Cleveland Cavaliers-New York Knicks 91-101
New Orleans Hornets-Los Angeles Clippers 93-96
Houston Rockets-Memphis Grizzlies 78-82
Dallas Mavericks-Denver Nuggets 108-105 dts
San Antonio Spurs-Sacramento Kings 108-101
Utah Jazz-Minnesota Timberwolves 107-100
Portland Trail Blazers-Oklahoma City Thunder 90-106
Los Angeles Lakers-Golden State Warriors 118-116Guarda la fotogallery delle partite NBA del 12 aprile

Guarda la fotogallery delle partite NBA del 12 aprile

Guarda la fotogallery delle partite NBA del 12 aprile
Guarda la fotogallery delle partite NBA del 12 aprile
Guarda la fotogallery delle partite NBA del 12 aprile
Guarda la fotogallery delle partite NBA del 12 aprile
Guarda la fotogallery delle partite NBA del 12 aprile
Guarda la fotogallery delle partite NBA del 12 aprile
Guarda la fotogallery delle partite NBA del 12 aprile
Guarda la fotogallery delle partite NBA del 12 aprile
Guarda la fotogallery delle partite NBA del 12 aprile
Guarda la fotogallery delle partite NBA del 12 aprile
Guarda la fotogallery delle partite NBA del 12 aprile
Guarda la fotogallery delle partite NBA del 12 aprile
Guarda la fotogallery delle partite NBA del 12 aprile
Guarda la fotogallery delle partite NBA del 12 aprile

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail