Atp Montecarlo 2013: Djokovic agli ottavi a fatica, passano Nadal e Fognini, i risultati delle partite del mercoledì

Si sono conclusi  match della terza giornata del Master di Montecarlo. Soffre ma passa Djokovic che, dopo un avvio incerto e timoroso per la caviglia sofferente va sotto di un set con Youznhy, vince nettamente il secondo e si impone al terzo con un break decisivo sul 4-4. Domani Nole affronterà Monaco, il quale ha sconfitto Gulbis in tre set. Da segnalare un game "regalato" dal lettone all'avversario a causa di una doppia distruzione della racchetta. Evidentemente il buon Ernst non vuole saperne di maturare...
Esordio in scioltezza per l'otto volte campione di Montecarlo, Nadal che ha concesso a Matosevic la miseria di tre game. Senza problemi Murray (6-1; 6-4 a Vasselin, ora avrà Wawrinka) Un ottimo Fabio Fognini si regala Berdych gli ottavi  imponendosi su Ramos. Fuori Raonic e Almagro, eliminati a sorpresa da Nieminen e Melzer

Master di Montecarlo: i risultati del mercoledi


Centrale
Berdych

b. Granollers 7-5; 6-4
Nadal b. Matosevic 6-1; 6-2
Djokovic - Youznhy 4-6; 6-1; 6-4
Murray b. Vasselin 6-1; 6-4

Campo dei Principi
Nieminen b. Raonic 6-3; 1-6; 7-6
Fognini b. Ramos 6-3; 7-5
Melzer b. Almagro 6-4; 6-2
Monaco - Gulbis 6-0: 3-6; 6-3

Campo 2
Cilic b. Anderson 6-2; 6-3
Wawrinka b. Montanes 6-1; 6-1

Campo 9
F. Mayer b. Bautista Augut 5-7; 6-4; 6-4

Parata di stelle nella terza giornata del Master di Montecarlo. Tutti in campo, uno dietro l'altro, sul Centrale, Nadal, Djokovic e Murray, le prime tre teste di serie del torneo monegasco attese da un esordio piuttosto morbido e agevole.

Dopo la partita d'apertura tra Berdych e Granollers, Nadal comincia la caccia al nono titolo consecutivo a Montecarlo contro l'australiano Matosevic, premiato l'anno scorso dai colleghi come tennista rivelazione dell'anno. Rafa torna in campo dopo un mese dalla bella e inaspettata vittoria a Indian Wells anche se quella odierna, a differenza dei colleghi, non è il primo match dell'anno sull'amata terra battuta dove, nel 2013, ha già vinto a San Paolo e Acapulco. Qualora si qualificasse, scenario molto probabile, Nadal conosce già l'avversario degli ottavi dove lo attende Kohlschreiber.

Nel primo pomeriggio, Djokovic che solo ieri ha annunciato ufficialmente la sua partecipazione al Master, affronta il russo Youznhy, un buon test per verificare le condizioni della caviglia infortunata. Da appassionato, spero che Gulbis, vittorioso ieri su Isner, vinca oggi con Monaco. Un match tra Nole e il lettone agli ottavi sarebbe tutto da gustare. Chiude il programma sul Centrale, Andy Murray che debutta contro il qualificato francese Roger Vasselin che, lunedì, si è tolto la soddisfazione di superare al primo turno l'olandese Haase.

Sul Campo dei Principi, Fognini cerca la qualificazione agli ottavi con Albert Ramos, avversario che ha già battuto nelle tre sfide precedenti fin qui disputate, due delle quali sul rosso. Detto di Monaco-Gulbis, interessante la sfida tra i due lungagnoni Cilic e Anderson.

Atp Masters Montecarlo: Day 3

Atp Masters Montecarlo: Day 3
 Atp Masters Montecarlo: Day 3 Atp Masters Montecarlo: Day 3 Atp Masters Montecarlo: Day 3 Atp Masters Montecarlo: Day 3 Atp Masters Montecarlo: Day 3 Atp Masters Montecarlo: Day 3 Atp Masters Montecarlo: Day 3 Atp Masters Montecarlo: Day 3 Atp Masters Montecarlo: Day 3 Atp Masters Montecarlo: Day 3 Atp Masters Montecarlo: Day 3 Atp Masters Montecarlo: Day 3 Atp Masters Montecarlo: Day 3 Atp Masters Montecarlo: Day 3 Atp Masters Montecarlo: Day 3

Foto © Getty Images

  • shares
  • Mail