Giro del Trentino 2013 | Quarta Tappa Arco-Sega di Ala: trionfa Nibali, la corsa è sua!

15:40 - La premiazione per Vincenzo Nibali: maglia fucsia e maglia ciclamino sulle spalle del siciliano

15:38 - Il siciliano trionfa in Trentino a poche settimane di distanza dalla vittoria nella Tirreno - Adriatico. Gli 11 km di salita sono stati percorsi da Nibali in 37'48", media 17,460. In classifica Evans termina ottavo a 2'18", 9° Stefano Locatelli a 3'05".

15:33 - Ecco la classifica generale finale della 37esima edizione del Giro del Trentino

15:30 : Bouet chiude la tappa a 4'42". Nibali primo in classifica generale, secondo Santambrogio

15:29 - E' ampio lo svantaggio di Bouet: Vincenzo Nibali conquista tappa e Giro del Trentino!

15:28 - Wiggins chiude a 1'38", Pellizotti a 2'24"

15:28 - Terzo il polacco Niemiec, a 44", davanti al neoprofessionista Aru; Evans a 1'01"

15:25 - Nibali vince, secondo Santambrogio a 7 secondi! Ora bisogna verificare il distacco di Bouet

15:23 - Ultimo chilometro, Santamborgio ha un ritardo di 8 secondi da Nibali!

15:21 - Due chilometri all'arrivo, 3.15 il ritardo di Bouet da Nibali. Attenzione: Nibali sta per recuperare tutto lo svantaggio dal leader della corsa!

15:19 - Perde terreno Wiggins: 1.02 di ritardo da Nibali

15:18 - Scatto di Vincenzo Nibali a 3 km dal traguardo, Santambrogio in difficoltà!

15:16 - E' di 2.15 lo svantaggio di Bouet dalla testa della tappa. Il francese prova a resistere per mantenere la testa della classifica generale

15:14 - Fabio Aru, l'unico neoprofessionista sardo, si sta riportando sul capitano Nibali

15:12 - E' di 30 secondi lo svantaggio di Wiggins da Nibali e Santambrogio a 4 chilometri dall'arrivo

15:09 - Nibali prova a scappare, Santambrogio lo contiene!

15:07 : Il leader della corsa, Maxime Bouet, paga per ora un minuto di ritardo dai fuggitivi (in classifica generale guida con oltre 3 minuti di vantaggio sul secondo)

15:06 - Wiggins continua la sua rimonta

15:04 - Nel gruppo di testa i compagni di Nibali fanno l'andatura

15:03 - 7 km all'arrivo

15:01 - Wiggins cambia bicicletta per problemi tecnici! Ora proverà a rimontare i 25 secondi di ritardo

14:59 - Wiggins sembra in forma e risponde agli attacchi della testa del gruppo

14:57 - Tiralongo e Nibali, compagni di squadra, provano ad allungare

14:52 - 10 km all'arrivo, una ventina di secondi il vantaggio del terzetto di testa

14:47 - Inizia la durissima salita di Sega di Ala per i fuggitivi (vantaggio di appena 38 secondi sul gruppo)

14:43 - Il vantaggio dei sette dei sette di testa scende ad un minuto

14:37 - A 19 chilometri dal traguardo si assottiglia il vantaggio dei fuggitivi. Si avvicina l'impegnativa salita di Sega di Ala, il tratto decisivo della tappa

14:30 - A 26 km dalla fine il gruppo dei fuggitivi conduce con 1'30" di vantaggio sugli inseguitori. Fuggitivi: Serpa, Zandini, Bongiorno, Pantano, Txurruka, Taciak, Huzarski

14:20 - Mancano 45 km all'arrivo e in testa ci sono Serpa, Bongiorno, Zardini, Pantano, Txurruka, Taciak e Huzarski. Hanno 3' di vantaggio sugli inseguitori

Giro del Trentino 2013 | Quarta Tappa: Arco-Sega di Ala


La 37esima edizione del Giro del Trentino conoscerà tra qualche ora il vincitore. La tappa di ieri è stata vinta da Ivan Santaromita della BMC in volata davanti a Paolo Tiralongo (Astana), terzo Michele Scarponi (Lampre Merida). In classifica generale guida sempre il francese Maxime Bouet, vincitore della semitappa della prima giornata, quella della fuga-bidone. Alle spalle di Bouet c'è il bielorusso Siutsou davanti a Wiggins che è salito al terzo posto. Poi tre italiani: Nibali, Santambrogio e Aru.

La tappa odierna va da Arco fino a Sega di Ala, con l'arrivo a quota 1239 metri. Dopo i primi 119 chilometri sostanzialmente pianeggianti, con unica difficoltà il Passo San Udalrico in apertura, per i corridori iniziano i tratti in salita. Si comincia con la salita di Brentonico ai -45 (8 km al 7,5%) prima dell'erta finale che parte da Ala, in località Sdruzzina (dislivello 1069 metri, pendenza media 9,2 %) contrassegnata da 21 tornanti. La salita di Sega di Ala misura 14 chilometri, ma è caratterizzata da pendenze irregolari con brevi tratti in falsopiano seguiti da muri che superano il 15%.

Per i primi 6 km la pendenza media è del 10% con tratti al 14-16%. Poi una serie di tornanti dopo i quali la strada diventa pianeggiante per circa 500 metri attorno al settimo chilometro. A questo punto iniziano i 3 chilometri più duri con pendenze medie intorno all’11,5% e punte fino al 20%. Negli ultimi 3 chilometri la salita si fa meno dura fino al rettilineo finale di circa 300 metri con una pendenza del 2% circa. Maxime Bouet dovrà difendere il primo posto dall'assalto dei big, ma il suo cospicuo vantaggio potrebbe rivelarsi sufficiente. Meteo previsto: cielo coperto con possibilità di pioggia. Umidità relativa 85%, possibilità di precipitazioni 80%, vento direzione E ai 16 km/h. Temperatura prevista: minima 13°, massima 18°.

Presentazione salita Sega di Ala, Giro del Trentino


L’altimetria della tappa Arco - Sega di Ala | Giro del Trentino 2013


Quote Bwin e Better Quarta Tappa Arco - Sega di Ala | Giro del Trentino 2013


Quote Bwin e Better Quarta Tappa: Arco - Sega di Ala Giro del Trentino 2013

Quote Bwin e Better Quarta Tappa: Arco - Sega di Ala Giro del Trentino 2013
Quote Bwin e Better Quarta Tappa: Arco - Sega di Ala Giro del Trentino 2013

  • shares
  • Mail