Atp Barcellona 2013: Nadal esordio vincente, Ferrer eliminato da Tursunov

Grande sorpresa all’Atp 500 di Barcellona. David Ferrer, finalista nelle ultime due edizioni, esce di scena all’esordio eliminato sorprendentemente da Tursunov 7-5; 3-6; 6-1. Perso il primo set e sotto di un break nel secondo, Ferrer ha trovato la forza per reagire e assestare un parziale di 5 giochi consecutivi grazie al quale è riuscito a trascinare la partita al terzo. Ultima frazione che però non ha avuto storia. Ferru è crollato sul più bello e con soli 4 punti messi a referto ha ceduto il set e il match a un ottimo Tursunov che ora si giocherà i quarti di finale con il brasiliano Bellucci. Un brutto ko per Ferrer che era al rientro dopo aver saltato per infortunio il Master di Montecarlo.

Atp Barcellona 2013: Tabellone e Risultati

Non sbaglia invece Rafa Nadal che cerca il terzo titolo consecutivo (l’ottavo totale) nella “sua” Barcellona. E’ stato comunque un esordio piuttosto impegnativo quello del maiorchino contro Carlos Berlocq sconfitto 6-4; 6-3. Avvio sprint di Rafa che strappa il servizio all’argentino nel primo game in battuta. Al momento di servire per il primo set, sul 5-3, Nadal subisce a sua volta il break (con doppio fallo e tre seconde non certo irresistibili)  per poi restituire immediatamente il favore all’avversario e chiudere 6-4. A decidere il secondo parziale, altri due break arrivati nel terzo e nell’ottavo gioco che hanno consentito al padrone di casa di archiviare la contesa con un rotondo 6-2 al sesto match point a disposizione. Ora Nadal attende il vincitore di Paire-Andujar

Oltre a Ferrer eliminato anche Grigor Dimitrov che non è riuscito a confermare le ottime prestazioni mostrate a Montecarlo. Il bulgaro è stato sconfitto da Tommy Robredo  7-5; 6-1. Inaspettato il crollo di Grigor che in vantaggio 5-2 nel primo set ha poi incassato uno score di 11 giochi a 1 dall’esperto terraiolo iberico (recente vincitore a Casablanca) che agli ottavi, domani, affronterà Berdych.
Bene Raonic e Monaco che hanno avuto la meglio rispettivamente di  Roger Vasselin (6-4; 6-2) e di Bernard Tomic (6-0; 6-2). Evidentemente l’australiano gioca al meglio sono nei tornei casalinghi di inizio anno.

Foto © Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail