Federer stasera assisterà in tribuna alla semifinale di Europa League tra Basilea e Chelsea

Roger Federer questa sera sarà in tribuna al St.Jakob Park per assistere al match di andata della semifinale di Europa League tra il suo Basilea e i Campioni d'Europa in carica del Chelsea. Ad accompagnare il tennista elvetico l'amico e compagno di allenamenti Marco Chiudinelli.

La semifinale di Europa League è un traguardo storico per il Basilea e, Federer, tifosissimo della squadra della sua città natale, non poteva certo mancare all'appuntamento odierno. Per questo ha deciso di prendersi una pausa dalla preparazione per la stagione sulla terra rossa che sta svolgendo nel paesino di Felsberg per raggiungere Basilea e supportare i suoi beniamini calcistici chiamati all'ennesima impresa europea dopo aver eliminato compagini blasonate e favorite per la vittoria finale come Zenit San Pietroburgo e Tottenham. Sarà molto felice della presenza di Roger allo stadio, l'esperto attaccante Alexander Frei, il quale, dopo ogni suo gol, esulta mimando il gesto del rovescio del suo idolo tennistico. Qualora dovesse segnare anche stasera, la dedica è già pronta.

E' risaputo che Federer sia un grande appassionato di calcio. Amico di grandi campioni tra i quali Del Piero, Totti, Rooney e Henry, quando gli impegni tennistici glielo permettono cerca di non perdersi le partite più importanti disputate dal Basilea. Curioso a riguardo un episodio avvenuto nel 2010. Federer era impegnato in un match dell'Atp 500 che si disputa, ogni anno, in autunno proprio a Basilea. Il programma di giornata andava per le lunghe e Roger pensò bene di sbrigarsi a battere Dolgopolov al primo turno per poi recarsi subito allo stadio dove i rossoblu affrontavano il Bayern Monaco nella fase a gironi di Champions League. La partita terminò 2-1 per i tedeschi. Per stasera, Federer si augura un epilogo migliore.

Foto © Getty Images

  • shares
  • Mail