Pallavolo Maschile | Finale Scudetto 2013: Trento - Piacenza 1-0, buona la prima in casa per i gialloblù

Kaziyski e compagni hanno vinto per 3-1 Gara 1 al PalaTrento. Domenica si gioca a Piacenza.

L'Itas Diatec Trentino non ha deluso i suoi tifosi al PalaTrento e si è aggiudicata Gara 1 della finale Scudetto contro la Copra Elior Piacenza imponendosi per 3-1 dopo un inizio piuttosto arduo.

Nel primo set, infatti, dopo un iniziale equilibrio, gli ospiti si sono fatti valere e hanno messo in seria difficoltà Trento grazie soprattutto alla battuta di Holt e Simon. I ragazzi di Luca Monti sono riusciti a chiudere il parziale sul 25-20 dopo aver avuto cinque palle set. I biancorossi hanno commesso qualche errore di troppo sui primissimi palloni, ma poi il servizio ha fatto la differenza.

Dal secondo set in poi, però, la partita è stata a senso unico. Kaziyski e compagni non si sono fatti per niente intimidire dall'ottimo finale del primo parziale dei piacentini, anzi, hanno cercato e trovato subito una reazione e dal secondo time-out tecnico hanno man mano preso il largo. Stokr ha messo in crisi la difesa piacentina e per Zlatanov e compagni c'è stato un black out totale dal 16-10 al 23-10 per Trento: un parziale di 7-0 che p coinciso con l'assenza dal campo di De Cecco e Fei che avevano momentaneamente lasciato il posto a Corvetta e Vettori. Ma al loro rientro non è cambiato molto: i gialloblù hanno messo a segno i due punti mancanti per vincere il set con grande facilità e al palleggiatore argentino hanno lasciato un solo punto.

Nel terzo set il dominio incontrastato di Trento è iniziato praticamente subito: già alla prima pausa obbligatoria i trentini sono arrivati con il doppio dei punti degli avversari, al secondo time-out tecnico erano sul +10. Nelle battute finali del set Piacenza ha ricominciato a trovare un po' di fiducia a muro e in battuta ed è riuscita ad annullare quattro delle otto palle set di Trento che comunque ha chiuso agevolmente il set sul 25-19.

Anche nel quarto set i padroni di casa sono stati sempre avanti nel punteggio: +3 al primo time-out tecnico, +6 al secondo, dopo il quale Piacenza ha provato a rifarsi sotto, ma senza avvicinarsi mai di più di quattro punti e così Trento ha potuto sfruttare la seconda di cinque palle match e ha vinto il set per 25-20 e il match per 3-1 portandosi sull'1-0 nella serie, consapevole del fatto che a Piacenza non sarà di certo una passeggiata.

Domenica 28 aprile il secondo appuntamento con la finale Scudetto 2013 al PalaBanca di Piacenza con diretta tv dalle ore 17:30 su RaiSport 1.

Ecco il tabellino della partita di oggi e il resto del programma della finale.

Itas Diatec Trentino - Copra Elior Piacenza - Gara 1


Itas Diatec Trentino - Copra Elior Piacenza 3-1

(20-25, 25-11, 25-19, 25-20)

Itas Diatec Trentino: Kaziyski 16, Sintini, Birarelli 6, Juantorena 9, Vieira De Oliveira 1, Uchikov 1, Lanza, Djuric 12, Stokr 17, Chrtiansky Jr 1, Bari (L), Burgsthaler. Non entrati Colaci. All. Stoytchev

Copra Elior Piacenza: Latelli (L), Marra (L), Corvetta, Papi 3, Fei 16, Simon 12, Zlatanov 9, Holt 10, Tencati, Maruotti, Vettori 4, De Cecco 4. Non entrati Tavana. All. Monti

Arbitri: Bartolini, Pol
Spettatori: 4205
Incasso: 62179
Durata set: 27', 23', 28', 28'; tot: 106'

Trento - Piacenza | Il programma della Finale Scudetto


Giovedì 25 aprile - Gara 1
Itas Diatec Trentino - Copra Elior Piacenza al PalaTrento 3-1 (20-25, 25-11, 25-19, 25-20)

Domenica 28 aprile ore 17:30 - Gara 2
Copra Elior Piacenza - Itas Diatec Trentino al PalaBanca, diretta tv su RaiSport 1

Mercoledì 1 maggio ore 17:30 Gara 3
Itas Diatec Trentino - Copra Elior Piacenza al PalaTrento, diretta tv su RaiSport 1

Domenica 5 maggio ore 17:30 - Eventuale Gara 4
Copra Elior Piacenza - Itas Diatec Trentino al PalaBanca, diretta tv su RaiSport 2

Domenica 12 maggio ore 17:00 - Eventuale Gara 5
Itas Diatec Trentino - Copra Elior Piacenza al PalaTrento, diretta tv su RaiSport 2

Foto © Legavolley.it

  • shares
  • Mail