Eurolega quarti, gara 5: rimonta vincente, l'Olympiacos alle Final Four

Un'altra rimonta e l'Olympiacos vola alle Final Four di Eurolega. La squadra greca risale da -15, batte per 82-72 l'Anadolu Efes Istanbul nella decisiva gara 5 dei quarti e conquista il biglietto per Londra, dove potrà difendere il titolo conquistato un anno fa, iniziando dal remake della finale 2012 contro il Cska Mosca. E' il solito Vassili Spanoulis l'uomo del match, anche se i canestri decisivi sono stati segnati da Papanikolau e Law nel finale.

I turchi iniziano senza errori dal campo, con un attacco molto fluido ed un Savanovic preciso, prendendo subito il controllo del match, toccando il +6 in più occasioni. I padroni di casa rispondono con un buon Spanoulis, chiudendo solamente sul -2 (21-23) il primo quarto, grazie alla tripla di Powell allo scadere. L'Efes non si spaventa e diventa un rullo compressore: tre triple di fila (Guler, Farmar e Tunceri), parziale di 13-0 e +15 (21-36 al 15').

Il Pireo è sotto shock, l'attacco sbatte contro la 2-3 turca e servono quasi cinque minuti a Printezis, per segnare i primi punti del secondo quarto. La macchina perfetta di Mahmuti si blocca un po' nella seconda parte del periodo, così i padroni di casa accorciano un po', grazie a due triple di Papanikolau (33-41 al 20'). Lucas riparte con le marce alte, gli ospiti tornano a +12, ma l'Olympiacos resta in piedi: un paio di fischi dubbi, Powell e Spanoulis dimezzano lo svantaggio, Sloukas firma il -3.

Senza la sapienza di Farmar, l'Efes è paralizzato in attacco e la partita è ribaltata: Spanoulis pareggia da otto metri, Printezis sorpassa con un gioco da tre punti, anche se i turchi restano in linea di galleggiamento, con un paio di iniziative di Guler. Il quarto periodo è un film: 7-0 dei padroni di casa, risposto da un 8-0 degli ospiti, ma il finale è greco. Spanoulis e Papanikolau firmano il +4, Law mette la tripla definitiva a 1'22" dalla sirena ed il Pireo esplode.

Il programma delle semifinali (10 maggio 2013):

Ore 18 Cska Mosca-Olympiacos Pireo
Ore 21 Real Madrid-Barcellona

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail