Wta Marrakech 2013: Francesca Schiavone batte la Scheepers e conquista la finale, affronterà la Dominguez Lino

E' cominciata la stagione sulla terra e, finalmente, si rivede Francesca Schiavone. L'ex campionessa del Roland Garros '10 ha conquistato la finale del torneo Wta di Marrakech, in Marocco. Decisiva la vittoria in semifinale sulla sudafricana Charlene Scheepers sconfitta in due set con il punteggio di 7-6; 6-1.

Come si evince dal risultato, quella odierna, è stata una partita combattuta solo nel primo parziale. Dopo un break per parte, il set è rimasto in equilibrio fino al tie break vinto da Francesca 7-4. La seconda frazione non ha avuto storia. La Scheepers ha perso il servizio nel terzo gioco e l'Azzurra, in vantaggio 2-1, si è poi involata verso un facile e meritato 6-1. Domani la Schiavone affronterà la spagnola Dominguez Lino che ha sconfitto in rimonta la lussemburghese Minella, 2-6; 6-0;6-1

Marrakech non sarà certo un torneo di grande livello ma la finale conquistata (e speriamo la vittoria domani) rappresentano una discreta iniezione di fiducia per la Schiavone in vista del trittico di impegni ravvicinati Madrid, Internazionali d'Italia e Roland Garros. In effetti, finora, non è stata una stagione esaltante per la tennista milanese se si pensa che il miglior risultato raggiunto sono stati i quarti di finale ad Acapulco (sconfitta dalla Suarez Navarro). Per il resto solo sconfitte nei primi turni e una classifica (è attualmente n°48 Wta) che può e deve essere migliorata. L'ultima vittoria di Francesca in un torneo Wta risale a un anno fa, maggio 2012, a Strasburgo in finale con Alize Cornet.
E' arrivato il momento di interrompere questo digiuno.

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail