Pallavolo Femminile | PlayOff Scudetto, semifinali: Piacenza ok contro Bergamo in Gara 1, ma solo al tie-break

Una partita che sembrava vinta a metà del terzo set si è trasformata in una lunga sofferenza per la Rebecchi Nordmeccanica Piacenza in casa contro la Foppapedretti Bergamo.

La Rebecchi Nordmeccanica Piacenza ha vinto Gara 1 della semifinale scudetto in casa propria, al PalaBanca, contro la Foppapedretti Bergamo, ma la partita nel finale è stata durissima e la ragazze di Gianni Caprara hanno dovuto lottare fino all'ultimo pallone del tie-break per portarsi sull'1-0 nella serie. Ci vorrà un'impresa per le piacentine per chiudere il discorso qualificazione alla finale già con Gara 2 martedì 30 aprile al PalaNorda, dove le orobiche faranno di tutto per tornare nuovamente a Piacenza a giocarsi un'ultima chance di passaggio del turno in Gara 3.

Sembrava tutto facile per Piacenza a metà del terzo set di Gara 1, quando era avanti di due set a zero e si trovava sul +5 al secondo time-out tecnico. Nel primo parziale è filato tutto liscio per Leggeri e compagne, che lo hanno chiuso rapidamente sul 25-15. Il secondo set è stato un po' più equilibrato, ma alla fine le padrone di casa, comunque sempre avanti nel punteggio, sono riuscite a conquistarlo con il break indispensabile, 25-23.

Ma è stato proprio a metà del terzo set che è arrivata la svolta della partita: quando Piacenza era sul 20-15, pronta a chiudere subito la partita con il massimo vantaggio, c'è stata una reazione straordinaria delle bergamasche che hanno messo a segno un parzialino di 10-2 aggiudicandosi il set per 25-22.

Piacenza ha così subito il contraccolpo e si è ritrovata a inseguire per tutta la seconda metà del quarto set, iniziato in equilibrio con le squadre sempre a un solo punto di distanza. Poi Bergamo è arrivata sul +2 al secondo time-out tecnico e man mano ha incrementato il suo vantaggio fino al +5 (21-16), chiudendo infine sul +4 sul 25-21.

Il tie-break è stato estremamente equilibrato: al cambio campo era Bergamo sul +1, poi è stata raggiunta sul 10-10, Piacenza ha sorpassato sul 12-11 e così, tra alti e bassi fino al match point decisivo, sfruttato dalla padrone di casa che hanno chiuso sul 16-14 il quinto set e sul 3-2 la partita.

Ecco il tabellino di Gara 1 tra Piacenza e Bergamo e il programma delle semifinali.

Rebecchi Normeccanica Piacenza - Foppapedretti Bergamo


Rebecchi Normeccanica Piacenza - Foppapedretti Bergamo 3-2

(25-15, 25-23, 22-25, 21-25, 16-14)

Rebecchi Normeccanica Piacenza: Valeriano, Leggeri 13, Turlea 20, Meijners 11, Secolo 2, Nicolini, Ferretti 2, Sansonna (L), Guiggi 13, Radenkovic 2, Bosetti 15. All. Caprara

Foppapedretti Bergamo: Klisura, Crimes 16, Brown 23, Weiss 3, Blagojevic 14, Merlo (L), Di Iulio 14, Devetag 3, Diouf 4, Balboni, Zambelli 2. Non entrate Bruno. All. Lavarini

Arbitri: Rapisarda, Balboni
Spettatori: 2109
Incasso: 10618
Durata set: 23', 29', 30', 27', 20'; tot: 129'

Semifinali PlayOff Scudetto | Programma


Gara 1
Unendo Yamamay Busto Arsizio - Imoco Volley Conegliano 3-0 (25-16, 25-23, 25-19)

giocata venerdì 26 aprile

Rebecchi Nordmeccanica Piacenza - Foppapedretti Bergamo 3-2 (25-15, 25-23, 22-25, 21-25, 16-14) giocata sabato 27 aprile

Gara 2
Imoco Volley Conegliano - Unendo Yamamay Busto Arsizio lunedì 29 aprile, ore 20.30 diretta tv su RaiSport 1

Foppapedretti Bergamo - Rebecchi Nordmeccanica Piacenza martedì 30 aprile, ore 20.30 diretta tv su RaiSport 2

Eventuale Gara 3
Unendo Yamamay Busto Arsizio - Imoco Volley Conegliano mercoledì 1 maggio, ore 20.30 diretta tv su RaiSport 1

Rebecchi Nordmeccanica Piacenza - Foppapedretti Bergamo giovedì 2 maggio, ore 20.30 diretta tv su RaiSport 2

Foto © Rubin/Lega Volley Femminile

  • shares
  • Mail