NBA playoff 2013: battaglia indimenticabile tra Chicago e Brooklyn!

I Bulls piegano i Nets dopo 3 supplementari in una gara che è già passata alla storia dei playoff

Nba Playoff: le foto del 27 aprile
Nba Playoff: le foto del 27 aprile

Delle quattro partite giocate ieri negli States, tre risultano leggere passeggiate di salute se confrontate con l'incredibile spettacolo andato in scena a Chicago. Liquidiamo prima le gare "ordinarie" con poche righe di riassunto per concentrarci poi su Bulls-Nets.

Memphis ha strapazzato i Clippers grazie a un secondo tempo impeccabile, rimettendo in equilibrio la sfida al meglio delle sette. Sugli scudi la coppia Marc GAsol- Zach Randolph, (48 punti e 22 rimbalzi in due). Ai CLippers non bastano Griffin e Paul, perché il resto della squadra schiaccia un prolungato pisolino.

A Houston non basta un grande recupero nel terzo quarto e Oklahoma City scappa sul 3-0 ipotecando il passaggio del turno. Nella sfida tra le due stelle e ex compagni di squadra Durant e Harden ha la meglio quest'ultimo, che mette a segno 41 punti (seppur con un 13/30 al tiro) e arpiona 14 rimbalzi; per Harden 30 punti, 8 rimbalzi e 6 assist.

Atlanta fa valere il vantaggio del fattore campo e tiene Indiana a un punteggio imbarazzante, grazie alla difesa e a una prestazione corale da cui emerge Al Horford, autore di una prova da 26 punti e 16 rimbalzi. Indiana,limitata al 27% dal campo, è ancora in vantaggio nella serie, ma una sconfitta così brutale non farà certo bene al morale della truppa.

E infine la partita regina, la sfida che i fortunati 22mila spettatori (non pochi per la verità) dello United Center racconteranno ai loro nipoti: Chicago-Brooklyn.

E' finita 142 a 134 per i Bulls, ma ci sono voluti tre supplementari per spezzare un equilibrio che emerge anche dalle statistiche nude e crude: percentuali attorno al 50% per cento per entrambe le squadre, 54 punti nell'area pitturata per ciascuna delle contendenti, 47 rimbalzi per i Nets e 46 per i Bulls. La partita è stata in mano a una o all'altra squadra innumerevoli volte, fino agli ultimi minuti, quando i Nets a +14 sembravano aver messo la parola fine alla discussione. Invece non avevano fatto i conti con Nate Robinson, autore di 23 punti nel 4/4 (34 in tutto per lui) e con il pubblico di Chicago (quello rimasto, perché qualcuno se n'era già andato). E' solo quando Nazr Mohammed segna su rimbalzo offensivo dopo un errore dalla lunetta di Boozer che la partita può definirsi conclusa: 63 minuti di autentica epica cestistica. Per i Nets non bastano i 32 punti e 10 assist di Deron Williams o le doppie doppie di Evans (15+13) e Lopez (26+11). Nei Bulls oltre a Robinson, spiccano Hinrich (18 punti e 14 assist), Noah (15 punti e 13 rimbalzi) e Boozer (21 punti con 10/16 dal campo). Ora Chicago guida la serie per 3-1.

I risultati completi:
CHI-BKN 142-134 3OT (serie 3-1)
HOU-OKC 101-104 (serie 0-3)
ATL-IND 90-69 (serie 1-2)
MEM-LAC 104-83 (serie 2-2)

Nba Playoff: le foto del 27 aprile
Nba Playoff: le foto del 27 aprile
Nba Playoff: le foto del 27 aprile
Nba Playoff: le foto del 27 aprile
Nba Playoff: le foto del 27 aprile
Nba Playoff: le foto del 27 aprile
Nba Playoff: le foto del 27 aprile
Nba Playoff: le foto del 27 aprile
Nba Playoff: le foto del 27 aprile
Nba Playoff: le foto del 27 aprile
Nba Playoff: le foto del 27 aprile
Nba Playoff: le foto del 27 aprile
Nba Playoff: le foto del 27 aprile
Nba Playoff: le foto del 27 aprile
Nba Playoff: le foto del 27 aprile
Nba Playoff: le foto del 27 aprile
Nba Playoff: le foto del 27 aprile
Nba Playoff: le foto del 27 aprile
Nba Playoff: le foto del 27 aprile
Nba Playoff: le foto del 27 aprile
Nba Playoff: le foto del 27 aprile
Nba Playoff: le foto del 27 aprile
Nba Playoff: le foto del 27 aprile
Nba Playoff: le foto del 27 aprile
Nba Playoff: le foto del 27 aprile
Nba Playoff: le foto del 27 aprile
Nba Playoff: le foto del 27 aprile
Nba Playoff: le foto del 27 aprile
Nba Playoff: le foto del 27 aprile
Nba Playoff: le foto del 27 aprile

  • shares
  • Mail