Guida al Giro d'Italia 2013 | Percorso, tappe, diretta web e tv, quote e curiosità

Sabato 4 maggio partirà ufficialmente da Napoli la 96ma edizione della corsa rosa (in programma dal 4 al 26 maggio, con arrivo a Brescia). Si parte da sud con il prologo nel capoluogo partenopeo (quattro scalate sulla collina di Posillipo, 4a categoria, 5,2 al 2,9 %, 8% max) e la cronosquadre di Ischia del secondo giorno, poi il terzo giorno la Sorrento - Marina di Ascea (222,0 km) con le salite di San Mauro Cilento (2a cat., 7,8 km al 6,7%, 16% max) e Sella di Catona (3a cat., 8 km al 6,6%, 13% max), quindi la quarta tappa con le scalate di Vibo Valentia (3a cat., 14,9 km al 3%, 10% max) e Croce Ferrata (2a cat., 12,8 km al 5,5%, 10% max). La quinta tappa partirà da Cosenza alla volta di Matera (203 km) e presenta un arrivo non facilissimo, poi giovedì 9 maggio, a seguito di un breve trasferimento, la tappa pianeggiante Mola di Bari - Margherita di Savoia (169,0 km). La settima tappa, San Salvo - Pescara (177,0 km) è intervallata da salite brevi, poi l'ottava con la cronometro pianeggiante da Gabicce Mare a Saltara (54,8 km).

Giro d'Italia 2013 | Foto del percorso e l'elenco delle tappe

Il giorno dopo la frazione appenninica Sansepolcro - Firenze (170,0 km), che si concluderà nel circuito del Mondiale con la salita di Fiesole (4a cat., 3,0 km al 5,7%, 12% max) dopo le scalate di Passo della Consuma (2a cat., 16,9 km al 3,9%, 10% max), Vallombrosa (1a cat., 8,8 km al 6,4%, 12% max) e Vetta le Croci (3a cat., 7,6 km al 5,3%, 12% max) e prima delle 24 ore di riposo per consentire il trasferimento in Friuli. E' quindi il momento delle Alpi con l’arrivo in salita dell’Altopiano del Montasio (1a cat., 10,9 km al 7,9%, 20% max), dopo 167 chilometri di corsa con partenza da Cordenons e dopo il Passo Cason di Lanza (1a cat., 12,3 km all'8,5%, 16% max). L’undicesima frazione Tarvisio (Cave del Predil) - Vajont (Erto e Casso) (182,0 km) commemorerà il 50esimo anniversario del disastro del bacino idroelettrico artificiale del Vajont e sarà caratterizzata dalla salita di Ciampigotto (2a cat., 29,5 km al 4,3%, 10% max) e dallo strappo finale da Longarone all’arrivo (2a cat., 7,6 km al 4,9%, 9% max)

Il giorno seguente sarà il momento dei velocisti con la Longarone - Treviso (134,0 km), stesso discorso per la Busseto (Roncole Verdi) - Cherasco (254,0 km) con una parentesi sui Tre Cuni (3a cat., 10,1 km al 4,8%, 11% max). Poi sarà l'ora della Cervere - Bardonecchia (con la salita dello Jafferau) (168,0 km) con la lunga scalata del Sestrière (2a cat., 16,3 km al 3,8%, 9% max) prima degli ultimi sette durissimi chilometri che da Bardonecchia scalano il Monte Jafferau (1a cat., 7,3 km al 9%, 14% max). Domenica 19 maggio la carovana toccherà il suolo francese con partenza da Cesana Torinese e arrivo sul celebre Col du Galibier (1a cat., 25,7 km al 6,2%, 10% max), ma non prima del Col du Mont Cenis (1a cat., 25,7 km al 6,2%, 10% max) e del Col du Télégraphe (2a cat., 11,9 km al 7,2%, 11% max).

La seconda giornata di riposo anticiperà la Valloire (FRA) - Ivrea (238,0 km) con la salita di Andrate (3a cat., 6,3 km all'8,1%, 13% max) a 18 chilometri dall’arrivo, ma prima del Col du Mont Cenis (1a cat., 9,8 km al 7%, 10% max) scalato al contrario rispetto alla tappa precedente. Poi sarà il turno della Caravaggio - Vicenza (214,0 km), una tappa pianeggiante fino a 16 chilometri dal traguardo quando comparirà la salita di Crosara Crosara (4a cat., 5,3 km al 6,8%, 12% max). La diciottesima tappa con la cronoscalata Mori - Polsa (20,6 km) presenta pendenze non durissime (2a cat., 19,3 km al 5,2%, 10% max).

La terzultima tappa del Giro, la Ponte di Legno - Val Martello/Martelltal (139,0 km) sarà caratterizzata dal Passo Gavia (1a cat., 16,5 km all'8%, 16% max), Passo dello Stelvio da Bormio (Cima Coppi, 21,7 km al 7,2%, 12% max) e l’inedita Val Martello (1a cat., 22,4 km al 6,4%, 14% max). L’ultimo arrivo in salita riguarda la tappa che porta da Silandro/Schlanders alle Tre Cime di Lavaredo (Auronzo di Cadore). Saranno ben cinque i passi: Passo Costalunga (2a cat., 25,4 al 5,7%, 11% max), Passo di San Pellegrino da Moena (2a cat., 11,8 km al 6,4%, 14% max), Passo Giau da Caprile(1a cat., 15,7 km all'8%, 14% max) e il Passo Tre Croci da Cortina d'Ampezzo (2a cat., 7,9 km al 7,3%, 12% max). La facile passerella finale Riese Pio X - Brescia (197,0 km) chiuderà il Giro d'Italia.

(Fonte spaziociclismo.it)

Giro d'Italia 2013 | Dove vederlo in tv e in streaming sul web?


Sarà ancora una volta la Rai a trasmettere interamente e in diretta il Giro d'Italia in tv e in streaming sul web. È stato infatti siglato a febbraio l’accordo quadriennale tra Rai e Rcs Sport di concessione dei diritti audiovisivi del Giro d’Italia e degli altri eventi di ciclismo organizzati da Rcs Sport. Noi di Outdoorblog seguiremo tutte le tappe del Giro con aggiornamenti costanti e foto in tempo reale.

Giro d'Italia 2013 | Cifre e curiosità


Saranno 3.454,8 i chilometri totali

del percorso 2013. La carovana attraverserà in tutto 14 regioni su 20: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Toscana, Trentino Alto Adige, Veneto. Mancano all'appello: Lazio, Liguria, Sardegna, Sicilia, Umbria e Valle d'Aosta. 92,800 invece i chilometri complessivi a cronometro di quest'anno, mentre cinque sono le tappe con arrivo in salita. 207 sono i corridori iscritti: è un record, che eguaglia quello stabilito nel 2011, in occasione della ricorrenza dell'Unità d'Italia. 23 il numero delle squadre iscritte.

Giro d'Italia 2013 | Favoriti e Quote

Wiggins è il favorito numero uno secondo le quote degli allibratori italiani (2.00, Snai), seguito dal nostro Vincenzo Nibali (3.25), fresco vincitore di Tirreno - Adriatico e Giro del Trentino. Più staccati tutti gli altri corridori a cominciare dal vincitore della scorsa edizione, Ryder Hesjedal a quota 10.00, poi Samuel Sanchez a 25.00, quindi Scarponi a 33.00.

Quote Snai, Better e Bwin Vincente Giro d'Italia


Quote Snai, Better e Bwin Vincente Giro d\\\'Italia 2013

Quote Snai, Better e Bwin Vincente Giro d\\\'Italia 2013

Quote Snai, Better e Bwin Vincente Giro d\\\'Italia 2013
Quote Snai, Better e Bwin Vincente Giro d\\\'Italia 2013
Quote Snai, Better e Bwin Vincente Giro d\\\'Italia 2013

Giro d'Italia 2013: le tappe

Giro d\

Giro d\'Italia 2013: altimetria delle 22 Tappe

Giro d\
Giro d\
Giro d\
Giro d\
Giro d\
Giro d\
Giro d\
Giro d\
Giro d\
Giro d\

Giro d'Italia 2013: Montagne e salite

Giro d\


Giro d\'Italia 2013: Tappa di Montagne e salite

Giro d\
Giro d\
Giro d\
Giro d\
Giro d\
Giro d\
Giro d\
Giro d\
Giro d\
Giro d\
Giro d\
Giro d\

  • shares
  • Mail