Giro d'Italia 2013 | 10 cose da sapere: dalla maglia rosa alla madrina, dalla start list alla canzone della sigla tv

Alcune informazioni più o meno utili sul Giro d'Italia che parte da Napoli il 4 maggio.

È arrivato maggio e la corsa a tappe più amata dagli italiani anche quest'anno sta per cominciare: il Giro d'Italia 2013 prenderà il via sabato 4 maggio da via Caracciolo a Napoli per arrivare il 26 a Brescia dopo 21 emozionanti frazioni che poteranno i corridori a percorrere la Penisola in lungo e in largo.

Leggi la guida al percorso, le tappe, la diretta web e tv

Le altimetrie delle tappe del Giro d'Italia 2013

Ecco dieci informazioni sulla 96esima edizione del Giro d'Italia che un appassionato non deve lasciarsi scappare anche se alcune sono semplici curiosità (e capirete il perché dell'accostamento dei personaggi nell'immagine in alto...).

1 - Le squadre: sono 23 le squadre che prendono parte al Giro d'Italia 2013 e cioè Garmin-Sharp, AG2R La Mondiale, Team Argos-Shimano, Astana Pro Team, Blanco Pro Cycling, BMC Racing Team, Cannondale, Euskaltel Euskadi, FDJ, Lampre-Merida, Lotto Belisol Team, Movistar Team, Omega Pharma-Quick Step Cycling Team, Orica Greenedge, Radioshack Leopard, Sky Procycling, Team Saxo-Tinkoff, Vacansoleil-DMC Pro Cycling Team, Katusha Team, Androni Giocattoli, Bardiani Valvole-CSF Inox, Colombia, Vini Fantini-Selle Italia.

2 - Le nazioni: in totale sono 54 le diverse nazionalità rappresentate dai 207 corridori al via e per la prima volta ci sono un cinese (Ji Cheng del Team Argos-Shimano) e un greco (Ioannis Tamouridis dell'Euskaltel Euskadi).

3 - Il corridore più vecchio: con i suoi 39 anni è l'italiano Stefano Garzelli il più "anziano" partecipante al Giro 2013. L'ex gregario di Marco Pantani nonché vincitore del Giro del 2000 è nato il 16 luglio 1973 e prende parte a questa edizione con la Vini Fantini-Selle Italia.

4 - L'11esima tappa, quella di mercoledì 15 maggio Tarvisio-Vajont/Erto e Casso celebra la ricorrenza del 50° anniversario del disastro del Vajont avvenuto il 9 ottobre del 1963, che provocò la morte di più di 1900 persone.

5 - La 13esima tappa, che si corre venerdì 17 maggio da Busseto a Cherasco ricorda il bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi e per questo motivo parte proprio dalla città natale di uno dei più grandi italiani di tutti i tempi.

6 - Le maglie: sia la Maglia Rosa del leader della corsa, sia quella Rossa del primo della classifica a punti, sia quella Azzurra (e non verde) del miglior scalatore, sia la Bianca del miglior giovane sono state disegnate dallo stilista inglese Paul Smith. Tra le caratteristiche di queste maglie la firma del loro creatore sul colletto, il bordino multi stirpe sulla manica sinistra e una dedica, presente nella parte interna del colletto, a Fiorenzo Magni, il grande campione scomparso nel dicembre 2012.
La Maglia Rosa è sponsorizzata da Balocco, quella Rossa da Italo, quella Azzurra dalla banca Mediolanum e quella Banca dai F.lli Orsero.

7 - Papa Francesco: tre Maglie Rosa del Giro 2013 sono state benedette da Papa Bergoglio. Il Cardinale Bertone le ha portate al Pontefice spinto dal suo amico Tarcisio Persegona, ideatore del Museo di Coppi e Girardengo a Novi Ligure, che a sua volta è stato contattato dal grande Vittorio Adorni (vincitore del Giro nel 1965 poi direttore sportivo e conduttore tv), che ha avuto l'idea della benedizione delle maglie il giorno di Pasqua.

8 - La canzone: quest'anno la sigla tv del Giro d'Italia è Mezza estate di Cesare Cremonini. Il cantautore bolognese canta versi come "lascio le finiste spalancate/ passa il Giro per le strade/ tutto il resto non conta più". Chissà se sarà apprezzata come i recenti successi di Paolo Belli o come l'indimenticata sigla del 1996 cantata da Marco Pantani (E adesso pedala)…

9 - La madrina: la donna in rosa di quest'anno è la bella Alessia Ventura, showgirl e attrice sempre molto vicina al mondo dello sport, non solo per il suo amore durato tre anni con il calciatore Pippo Inzaghi, ma anche per la sua presenza in alcuni programmi tv sportivi.

10 - La start list: come detto sono 207 i corridori che si presenteranno al via e, salvo forfait dell'ultimo minuto, ecco l'elenco provvisorio dei partecipanti divisi per squadra di appartenenza

Garmin Sharp
Ryder HESJEDAL
Thomas DEKKER
Alex HOWES
David MILLAR
Peter STETINA

AG2R La Mondiale
Carlos Alberto BETANCUR
Davide APPOLLONIO
Manuel BELLETTI
Julien BERARD
Guillaume BONNAFOND
Hubert DUPONT
Ben GASTAUER
Sylvain GEORGES
Domenico POZZOVIVO

Team Argos - Shimano
John DEGENKOLB
Bert DE BACKER
Thomas DAMUSEAU
Koen DE KORT
Patrick GRETSCH
Cheng JI
Tobias LUDVIGSSON
Luka MEZGEC
Albert TIMMER

Astana Pro Team
Vincenzo NIBALI
Valerio AGNOLI
Fabio ARU
Andrey ZEITS
Dmitry GRUZDEV
Tanel KANGERT
Frederik KESSIAKOFF
Paolo TIRALONGO
Alessandro VANOTTI

Blanco Pro Cycling
Robert GESINK
Jack BOBRIDGE
Stef CLEMENT
Juanma GARATE
Wilco KELDERMAN
Steven KRUIJSWIJK
Paul MARTENS
Maarten TJALLINGII
Maarten WYNANTS

BMC Racing Team
Cadel EVANS
Taylor PHINNEY
Daniel OSS

Cannondale
Ivan BASSO
Tiziano DALL'ANTONIA
Paolo LONGO BORGHINI
Alan MARANGONI
Fabio SABATINI
Cristiano SALERNO
Cayetano SARMIENTO
Elia VIVIANI
Cameron WURF

Euskaltel Euskadi
Samuel SANCHEZ
Jorge AZANZA
Egoi MARTINEZ
Ricardo MESTRE
Miguel MINGUEZ
Ioannis TAMOURIDIS
Pablo URTASUN
Gorka VERDUGO
Robert VRECER

FDJ
Nacer BOUHANNI
Sandy CASAR
Murilo FISCHER
Arnaud JEANNESSON
Johan LE BON
Francis MOUREY
Laurent PICHON
Anthony ROUX
Jussi VEIKKANEN

Lampre - Merida
Mattia CATTANEO
Krijstian DURASEK
Roberto FERRARI
Przemyslaw NIEMIEC
Daniele PIETROPOLLI
Filippo POZZATO
Michele SCARPONI
José SERPA
Simone STORTONI

Lotto Belisol Team
Lars BAK
Dirk BELLEMAKERS
Brian BULGAC
Francis DE GREEF
Kenny DEHAES
Gert DOCKX
Adam HANSEN
Vicente REYNES
Frederik WILLEMS

Movistar Team
Eros CAPECCHI
Juan José COBO
Alex DOWSETT
José HERRADA
Pablo LASTRAS
Francisco VENTOSO
Giovanni VISCONTI
Benat INTXAUSTI

Omega Pharma - Quick Step Cycling Team
Mark CAVENDISH
Gianluca BRAMBILLA
Michal GOLAS
Iljo KEISSE
Jerome PINEAU
Serge PAUWELS
Gert STEEGMANS
Matteo TRENTIN
Julien VERMOTE

Orica Greenedge
Luke DURBRIDGE
Matthew GOSS
Leigh HOWARD
Jens KEUKELEIRE
Brett LANCASTER
Christian MEIER
Jens MOURIS
Svein TUFT
Pieter WEENING

Radioshack Leopard
Robert KISERLOVSKI
George BENNET
Danilo HONDO
Tiago MACHADO
Giacomo NIZZOLO
Nelson OLIVEIRA
Yaroslaw POPOVYCH
Hayden ROULSTON
Jesse SERGENT

Sky Procycling
Bradley WIGGINS
Sergio HENAO
Rigoberto URAN
Dario CATALDO
Christian KNEES
Danny PATE
Salvatore PUCCIO
Kanstantin SIVTSOV
Xabier ZANDIO

Team Saxo - Tinkoff
Matti BRESCHEL
Daniele BENNATI
Manuele BOARO
Mads CHRISTENSEN
Karsten KROON
Rafal MAJKA
Evgeni PETROV
Bruno PIRES
Rory SUTHERLAND

Vacansoleil - DCM Pro Cycling Team
Pim LIGTHART
Grega BOLE
Martijn KEIZER
Maurits LAMMERTINK
Marco MARCATO
Rob RUIJGH
José RUJANO
Mirko SELVAGGI
Rafa VALLS
Frederik VEUCHELEN

Katusha Team
Giampaolo CARUSO
Maxim BELKOV
Pavel BRUTT
Vladimir GUSEV
Mikhail IGNATIEV
Dmitriy KOZONTCHUK
Luca PAOLINI
Angel VICIOSO
Yuri TROFIMOV

Androni Giocattoli
Fabio FELLINE
Giairo ERMETI
Mattia GAVAZZI
Tomas GIL
Franco PELLIZOTTI
Jackson RODRIGUEZ
Diego ROSA
Miguel Angel RUBIANO
Emanuele SELLA

Bardiani Valvole - CSF Inox
Enrico BATTAGLIN
Nicola BOEM
Francesco Manuel BONGIORNO
Marco CANOLA
Filippo FORTIN
Stefano LOCATELLI
Sacha MODOLO
Stefano PIRAZZI
Edoardo ZARDINI

Colombia
Fabio DUARTE
Darwin ATAPUMA
Edward AVILA
Robinson CHALAPUD
Leonardo DUQUE
Wilson MARANTES
Daliver OSPINA
Jarlinson PANTANO
Carlos Julian QUINTERO

Vini Fantini - Selle Italia
Mauro SANTAMBROGIO
Rafael ANDRIATO
Francesco CHICCHI
Danilo DI LUCA
Stefano GARZELLI
Oscar GATTO
Alessandro PRONI
Matteo RABOTTINI
Fabio TABORRE

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: