NBA playoff 2013: New York, OKC, Memphis e Indiana avanti

La storia può attendere. Anche per questo turno di playoff, non ci sarà la prima rimonta da 0-3: New York e Oklahoma City espugnano, rispettivamente, Boston e Houston, qualificandosi per il secondo turno. I Knicks dominano al TD Garden sin dall’avvio, grazie anche ad un Pablo Prigioni super (14 punti e 4/6 da 3), arrivando fino al +26 a poco più di 9 minuti dalla fine. Bradley e Green piazzano un incredibile 24-2 in 5’, che riapre i conti, ci pensa Carmelo Anthony a mandare i titoli di coda.

‘Melo’ segna sette punti consecutivi, gli ospiti tornano in doppia cifra di vantaggio e vincono la prima serie di playoff dal 2000. Anche i Thunder scacciano la paura: con 27 punti di Kevin Durant e 25 di Kevin Martin, chiudono sul 4-2 la serie con i Rockets. I padroni di casa volano due volte in doppia cifra di vantaggio, ad inizio gara e nel terzo periodo, ma subiscono il terrificante parziale di 30-9 a cavallo dell’ultimo intervallo e non rientrano più.

Chiuse sul 4-2 anche le altre due serie giocate nella notte. Memphis è rimasta sempre davanti contro i Clippers, in un match dove non sono nuovamente mancate polemiche e tensione. Espulsi Chris Paul e Zach Randolph nel finale, sette falli tecnici e 59 falli complessivamente fischiati: più che una partita di basket, è stata l’ennesima battaglia. Decisivi lo stesso Randolph e Mike Conley, entrambi a quota 23 punti.

Successo in trasferta per Indiana ad Atlanta, dove i Pacers hanno chiuso una striscia di 13 sconfitte consecutive. Partita decisa nel terzo quarto, quando George Hill e David West portavano gli ospiti sul +19, mantenendo 15 punti di vantaggio all’ultimo mini intervallo. Hortford e Smith riavvicinavano gli Hawks fino al -3 (73-76 a -2’41”), ma non avevano mai il pallone per impattare il match.

I risultati della scorsa notte (3 maggio 2013):

Boston Celtics-New York Knicks 80-88 (serie 2-4)
Atlanta Hawks-Indiana Pacers 73-81 (2-4)
Houston Rockets-Oklahoma City Thunder 94-103 (2-4)
Memphis Grizzlies-Los Angeles Clippers 118-105 (4-2)

LEBRON JAMES MVP NBA PER LA QUARTA VOLTA

Guarda la fotogallery delle gare del 3 maggio dei playoff NBA

Guarda la fotogallery delle gare del 3 maggio dei playoff NBA

Guarda la fotogallery delle gare del 3 maggio dei playoff NBA
Guarda la fotogallery delle gare del 3 maggio dei playoff NBA
Guarda la fotogallery delle gare del 3 maggio dei playoff NBA
Guarda la fotogallery delle gare del 3 maggio dei playoff NBA
Guarda la fotogallery delle gare del 3 maggio dei playoff NBA
Guarda la fotogallery delle gare del 3 maggio dei playoff NBA
Guarda la fotogallery delle gare del 3 maggio dei playoff NBA
Guarda la fotogallery delle gare del 3 maggio dei playoff NBA
Guarda la fotogallery delle gare del 3 maggio dei playoff NBA
Guarda la fotogallery delle gare del 3 maggio dei playoff NBA
Guarda la fotogallery delle gare del 3 maggio dei playoff NBA
Guarda la fotogallery delle gare del 3 maggio dei playoff NBA
Guarda la fotogallery delle gare del 3 maggio dei playoff NBA
Guarda la fotogallery delle gare del 3 maggio dei playoff NBA
Guarda la fotogallery delle gare del 3 maggio dei playoff NBA
Guarda la fotogallery delle gare del 3 maggio dei playoff NBA

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail