Giro d'Italia 2013 in diretta | terza tappa da Sorrento a Marina di Ascea: ha vinto Luca Paolini, che è anche la nuova Maglia Rosa!

Il Giro d'Italia 2013 in diretta: la terza tappa da Sorrento a Marina di Ascea

17:31 - Questo l'ordine d'arrivo sul traguardo di Marina di Ascea:

17:29 - Luca Paolini è anche la nuova Maglia Rosa!

17:25 - Ce l'ha fatta Paolini! E' lui il vincitore della terza tappa di questo Giro d'Italia 2013! Per questo corridore 36enne si tratta della prima partecipazione al Giro. Grande soddisfazione per lui.

Giro d’Italia 2013 - Classifica Generale: la Maglia Rosa
Giro d’Italia 2013 - Classifica a punti: la Maglia Rossa
Giro d’Italia 2013 - Classifica Giovani: la Maglia Bianca
Giro d’Italia 2013 - Classifica Scalatori: la Maglia Azzurra

17:23 - Paolini è entrato nell'ultimo chilometro!

17:22 - Spinge ancora Paolini in testa! 1.7km alla conclusione! 12" di vantaggio.

17:21 - E' scivolato Scarponi nel gruppetto dei migliori! La bicicletta si è rotta e la sua ammiraglia è attardata! Perderà secondi preziosi.

17:18 - 11" di vantaggio per Paolini a 4km dal traguardo!

17:17 - Diverse le scivolate in questa fase. Per fortuna senza nessuna seria conseguenza.

17:16 - 6km. Spunto di Paolini! Ha guadagnato circa 100 metri in discesa!

17:14 - 7km al traguardo. Fase di studio tra i corridori di testa.

17:12 - 10km al termine. Adesso è iniziato il falsopiano finale.

17:09 - Caduta per Carlos Betancourt in discesa, che però è riuscito a ripartire quasi subito.

17:08 - 11km al traguardo. Sempre Hesjedal in testa al gruppo in questa discesa, anche se per ora non è riuscito a scappare via.

17:05 - Non sono riusciti a scappare via Paolini, Hesjedal e Agnoli. Il gruppo è allungatissimo, ma per ora tiene. Intanto Salvatore Puccio è attardato di 2'40" e sicuramente perderà la Maglia Rosa al termine di questa tappa.

17:03 - 16 al traguardo. Si è formato un terzetto in testa composto da Paolini, Hesjedal e Agnoli.

17:01 - 19km alla conclusione. Il primo sul traguardo del GPM di Sella (terzo livello) è stato Giovanni Visconti. Tra poco inizierà la discesa. Il gruppo di testa è formato da 33 corridori dove ci sono tutti i più quotato. Più attardati invece, divisi in vari gruppetti, tutti gli altri corridori. Attenzione perché in discesa potrebbe attaccare Nibali.

16:57 - 21km al traguardo. Quando ne mancheranno 17 inizierà la discesa che continuerà fino al traguardo di Marina di Ascea.

16:54 - Come avevamo pronosticato la Maglia Rosa, Salvatore Puccio, è in difficoltà e sta perdendo contatto dal gruppo dei migliori.

16:52 - Ryder Hesjedal ora sembra aver rinunciato all'azione ed è stato riassorbito dal gruppo. 24km al traguardo, sempre in difficoltà in coda il gruppetto dei velocisti.

16:48 - Scatto di Ryder Hesjedal! Il canaedese è stato il primo a raggiungere e superare Taborre che da un paio di chilometri aveva mollato.

16:47 - 26k al traguardo. Anche Nibali e la Astana si sono portati in testa al gruppo spingendo come forsennati. Ora c'è un gruppetto di circa 15 corridori più avanti rispetto al gruppo, nel quale ci sono Ryder Hesjedal e Bradley Wiggins.

16:45 - In testa al gruppo spinge la Garmin - Sharp al lavoro per il capitano Ryder Hesjedal.

16:41 - Mark Cavendish e gli altri velocisti sono nuovamente in difficoltà in salita; stanno perdendo terreno dal gruppo della Maglia Rosa come sulla salita di S.Mauro Cilento.

16:35 - 33km. Scende ancora il vantaggio di Taborre sul gruppo, che ora è di 2'15". Gli ex fuggitivi invece hanno solo 50" sul gruppo della Maglia Rosa e dovrebbero essere presto raggiunti.

16:29 - 35km al traguardo. Sempre in testa Taborre della Vini Fantini - Selle Italia che ha iniziato la salita di Sella Catona; 1'07" minuti di vantaggio sugli ex fuggitivi, ma il gruppo sta guadagnando ed ora è a 2'51"

16:22 - 40km al traguardo. 58" di vantaggio per Fabio Taborre sugli ex compagni di fuga e 3'36" sul gruppo. Tra poco per il leader della corsa inizierà la salita che porta a Sella di Catona che ha una pendenza media del 6%.

16:15 - 45km al traguardo. Spinge Fabio Taborre in testa che ha fatto salire a 50" il suo vantaggio su Willem Wauters, Jarlinson Pantano Gomez, Manuele Boaro, Dirk Bellemakers e Jackson Rodriguez. Gruppo sempre con 4 minuti di ritardo.

16:06 - Fabio Taborre è riuscito a guadagnare 22 secondi.

16:02 - 54k al traguardo. Azione di personale di Fabio Taborre che sta cercando di staccare gli altri 5 compagni di fuga.

15:57 - 57k al traguardo. I velocisti stanno guadagnando sul gruppo della Maglia Rosa ed a breve si ricongiungeranno, mentre invece il vantaggio dei 6 fuggitivi è risalito a 4'34".

15:49 - 63km al traguardo. Adesso i fuggitivi stanno affrontando la discesa di Pollica. I velocisti, compreso Mark Cavendish, sono rimasti in dietro sulla salita di San Mauro rispetto al gruppo della Maglia Rosa e sono transitati sul traguardo del GPM con circa 5 minuti di ritardo dai fuggitivi. Teoricamente potrebbero farcela a rientrare per affrontare un'eventuale arrivo in volata.

15:44 - 69km al traguardo. Il vantaggio dei fuggitivi è sceso a 3 minuti e 44 secondi. Willem Wauters (DCM ha vinto la 'volatina' per il GPM di San Mauro. Secondo Manuele Boaro (Team Saxo - Tinkoff) e terzo Fabio Taborre (Vini Fantini - Selle Italia).

15:31 - 73km al traguardo. Scende a 4'50" il vantaggio dei fuggitivi.

15:26 - Dopo appena 2 chilometri di salita il belga Bert De Backer ha perso contatto dagli altri 6 compagni di fuga.

15:18 - 78km al traguardo. In fuga ci sono sette corridori: Willem Wauters, Jarlinson Pantano Gomez, Bert De Backer, Manuele Boaro, Fabio Taborre, Dirk Bellemakers, Jackson Rodriguez. Questi sette compagni di fuga sono scattati dopo appena 2km di gara. L'attuale vantaggio sul gruppo della Maglia Rosa è di 6 minuti quando i fuggitivi hanno appena imboccato la salita di S.Mauro Cilento.

Giro d'Italia 2013 in diretta: terza tappa

Dopo la cronometro a squadre di ieri, seconda tappa di questo Giro d'Italia 2013 Ischia-Forio che ha permesso a Salvatore Puccio di diventare a sorpresa Maglia Rosa grazie alla vittoria del Team Sky, oggi si correrà invece la terza tappa da Sorrento a Marina di Ascea. Noi di Outdoorblog seguiremo la gara proponendovi la nostra cronaca in tempo reale arricchita da immagini fino al traguardo.

Giro d'Italia 2013: news, pronostici e classifiche

Molto difficilmente Salvatore Puccio riuscirà a difendere la Maglia Rosa al termine di questa giornata, non solo perché il suo ruolo nella squadra è quello di gregario 'al servizio' del britannico Bradley Wiggins, ma anche perché questa Terza Tappa è particolarmente impegnativa. Il percorso è di 222 km, ma le difficoltà inizieranno a circa 80 km dal traguardo quando la strada inizierà a salire dopo i primi 140 chilometri di tranquilla pedalata sulla Costa Amalfitana.

Le difficoltà inizieranno sulle asperità cilentane dove le strade sono 'aggrappate' intorno alla montagna. La prima salita è quella di S.Mauro Cilento, lunga 7.8 chilometri con punte di pendenze fino al 16%. Dopo una discesa di qualche chilometro, il gruppo dovrà affrontare la salita che porta a Sella di Catona con una pendenza del 7%. Il traguardo a Marina d'Ascea arriverà dopo 17km di discesa, che chiaramente esalteranno i corridori tecnici.

Giro d
Giro d
Giro d
Giro d
Giro d
Giro d
Giro d
Giro d
Giro d

  • shares
  • Mail