NBA playoff 2013: San Antonio in finale, New York ancora viva

La finale della Western Conference è San Antonio-Memphis. Dopo il colpo di ieri dei Grizzlies, anche gli Spurs chiudono i conti, andando ad espugnare il campo di Golden State e mettendo fine alla serie per 4-2. La formazione di Popovich è sempre stata in controllo del confronto, sin dal parziale di 10-0 (firmato Neal e Splitter) con cui ha trovato il primo allungo all'inizio del secondo quarto. I padroni di casa non sono mai riusciti a ricucire completamente lo strappo, pur arrivando a -2 nel finale.

Stephen Curry fissava il 75-77 a 4'52" dalla sirena conclusiva, ma prima la tripla di Tony Parker e poi cinque punti in fila di Kawhi Leonard, rimettevano i Warriors a distanza di sicurezza e regalavano ai suoi l'ennesima finale di conference dell'ultimo decennio. I texani mandano in doppia cifra tutto il quintetto con un buon gioco di squadra (27 assist su 33 canestri segnati), mentre i californiani pagano lo scarso 38.8% al tiro, con un pessimo 4/12 per Clay Thompson.

Ancora da definire, invece, l'avversaria di Miami ad Est. I New York Knicks vincono gara 5 in casa ed accorciano sul 2-3 contro Indiana. Trascinati da un ottimo Carmelo Anthony (28 punti e 6 rimbalzi), i padroni di casa hanno subito l'approccio corretto e la giusta motivazione per tenere aperta la serie, comandando dal primo all'ultimo secondo di gioco, pur senza mai andare oltre i 10 punti di vantaggio. Importante anche l'aiuto dalla panchina con i 13 punti di Chris Copeland e JR Smith.

I Pacers hanno avuto una giornata negativa al tiro, chiudendo con appena il 36.2% (25/69) e sbagliando addirittura 14 tiri liberi, ma ha avuto un peso specifico importante anche l'assenza di George Hill, a causa di una commozione cerebrale subita in gara 4. E' in dubbio anche per la sesta sfida, in programma sabato ad Indianapolis: "Dovrà superare il test di controllo dell'NBA", ha detto coach Vogel.

I risultati della scorsa notte (16 maggio 2013):

New York Knicks-Indiana Pacers 85-75 (serie 2-3)
Golden State Warriors-San Antonio Spurs 82-94 (2-4)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail